Virgilio Sport

MotoGP, Marquez continua a gareggiare in condizioni precarie

Lo spagnolo della Honda, quindicesimo in Austria, ha portato a termine il weekend ricorrendo ancora una volta agli antidolorifici.

Pubblicato:

MotoGP, Marquez continua a gareggiare in condizioni precarie Fonte: Getty Images

Oltre alle prestazioni in chiaroscuro in pista, a non lasciar sereno Marc Marquez stanno contribuendo anche le sue attuali condizioni fisiche.

Lo spagnolo, infatti, è ancora al lontano dal 100% della forma e la precarierà della sua situazione è stata evidenziata dallo stesso pilota della Honda il quale, terminato il GP d’Austria, ha ammesso di aver fatto ricorso per l’ennesima volta a delle infiltrazioni.

Né io né il mio fisioterapista riusciamo a capire quando il braccio destro fa male e in che giorno no. Sabato era perfetto, domenica dopo il warm-up ho preso antidolorifici”.

Questa non è una novità per il sei volte iridato che, da quando è rientrato sul circuito, è stato costretto più volte ad assumere medicinali e antidolorifici prima delle gare.

“Ne ho bisogno, non è la prima volta, mi sono già infiltrato in tre o quattro Gran Premi. Si tratta di Enantyum che puoi acquistare in farmacia con ricetta, ma si infiltrano nella mia vena, per via muscolare, perché così fa effetto più velocemente”.

Nonostante una condizione tutt’altro che perfetta Marquez è riuscito comunque a strappare un punto ieri allo Spielberg, tracciato sul quale prima è riuscito ad occupare la testa della corsa per qualche istante e poi è caduto non precludendo però le possibilità di concludere in zona punti.

Sono abbastanza contento. Perché preferisco quando lotto per la vetta e cado rispetto a quando seguo senza speranza. Ovviamente è stata una corsa flag-to-flag, dove il vero livello non viene sempre alla luce. Ma abbiamo tenuto bene sull’asciutto, mi sono divertito in questa gara e ciò mi rende felice”.

Importante nella prestazione registrata ieri anche la scelta del nativo di Cervera di utilizzare in gara un set-up diverso a quelli sperimentati nei giorni precedenti.

“Ho usato una moto. In questa gara ho chiesto di usare quella che mi piaceva, anche se è stato un passo indietro. Ma abbiamo cercato di trovare delle soluzioni” ha ammesso un Marquez che spera di migliorare su tutti i fronti per tornare presto a lottare per la vittoria.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...