Virgilio Sport

MotoGP, Marquez: positivi i controlli a sei settimane dall’operazione

A sei settimane dal quarto intervento all'omero destro, il Cabroncito ottiene un parere positivo dai medici per tornare ad allenare la mobilità all'arto.

15-07-2022 15:19

Lo si è già detto parecchie volte, ma questo potrebbe essere il vero punto di svolta per Marc Marquez, reduce dalla quarta operazione all’omero destro nel giro di due anni, da quel tremendo Jerez 2020 che al momento sta rischiando di costargli la carriera.

Arrivano però buone notizie, con l’esito dei controlli che sembra essere davvero incoraggiante, così che l’iberico classe 1993, otto volte iridato nel Motomondiale, può tornare ad allenarsi.

La Honda rende noti gli esiti: “Soddisfatti dai progressi dell’omero destro”

Sono passate sei settimane dalla quarta operazione di Marc Marquez all’omero destro, un braccio ormai pesantemente provato a causa delle tante operazioni, e anche della fretta del pilota, in alcuni frangenti della convalescenza, nel tornare subito in modo.

È direttamente la casa giapponese Honda, con un comunicato riportato da Sky Sport, a informare i fans del Cabroncito sull’esito dei controlli:

“A sei settimane dall’intervento chirurgico al braccio destro, Marc Marquez si è sottoposto a un controllo post-operatorioprogrammato all’ospedale Ruber Internacional di Madrid. L’équipe medica, composta dal dottor Joaquin Sánchez Sotelo, dal dottor Samuel Antuña e dal dottor Angel Cotorro, è rimasta soddisfatta dai progressi dell’omero destro. Successivamente, Marquez è stato autorizzato a entrare nella fase successiva del suo recupero: adesso può iniziare la fisioterapia con il braccio destro e l’allenamento cardio”.

Marquez, il post su Instagram e la gioia per la ripresa degli allenamenti

Non si è fatto attendere il commento dello stesso Cabroncito subito dopo gli esami effettuati:

“C’è stato uno step importante nel percorso di recupero. In questo secondo controllo i dottori hanno confermato che l’omero si sta consolidando nel modo giusto, dunque ora posso incominciare la fisioterapia con il braccio destro e l’allenamento cardio. Sono davvero impaziente all’idea di poter recuperare la mobilità del mio braccio, per andare avanti nel mio percorso di recupero dall’infortunio. Desidero ringraziare tutto lo staff medico per il trattamento e la cura verso di me”.

Oltre a queste parole, Marquez ha anche pubblicato un post su Instagram nel quale lo si vede ritratto mentre si “sfila” il tutore che gli aveva sostenuto il braccio fino a questo momento.

Il commento del dottor Sotelo: “Buona evoluzione clinica”

Non poteva di certo mancare il commento del Dottor Sánchez Sotelo, presidente della Divisione di Chirurgia della spalla e del gomito presso la Mayo Clinic, che conferma quando comunicato dalla Honda, ossia la buona evoluzione clinica del braccio di Marc dopo la quarta operazione:

“Nella visita medica di oggi su Marc Marquez, a sei settimane dall’intervento chirurgico all’omero destro, è stata confermata un’ottima evoluzione clinica e radiologica che permette di andare avanti nel programma di mobilità e recupero della forza dell’arto. Il paziente sarà sottoposto a un nuovo controllo entro le prossime sei settimane”.

Non ci sono ancora tempi di recupero certi, ma sarebbe sufficiente che Marquez non si dovesse sottoporre ad altre operazioni invasive per considerarlo un successo.

MotoGP, Marquez: positivi i controlli a sei settimane dall’operazione Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Fiorentina - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...