,,
Virgilio Sport SPORT

Motogp, Bagnaia (8°) non ha bisogno di fare calcoli in vista di Misano

Il ducastista Pecco Bagnaia, secondo nella classifica mondiale, non va oltre l'8° posto nelle prove libere di Misano, sessione condizionata da un meteo orrendo e da condizioni di asfalto difficilissime.

22-10-2021 17:39

Nel corso delle prove libere 2 del GP del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna, il ducatista Pecco Bagnaia non va oltre l’ottavo posto in condizioni di pista difficilissime, mezzo asciutto e mezzo bagnato, che hanno condizionato le prestazioni di moltissimi piloti, tra i quali anche Quartararo e Rossi. Da considerare allo stesso tempo che il miglior crono è andato al suo compagno di squadra, ovvero all’australiano Jack Peter Miller.

Al termine delle prove libere, Pecco ha così parlato ai microfoni di Sky Sport:

“Non avevo un feeling eccezionale con le gomme medie che abbiamo scelto, specialmente all’inizio del run. Faccio fatica rispetto ai miei rivali, soprattutto a Jack Miller che oggi ha fatto la differenza in queste condizioni di bagnato/umido”.

Dipenderà molto dalle condizioni dell’asfalto e dalle temperature del weekend, anche se l’inizio non è dei migliori. Pecco Bagnaia comunque ha due vantaggi dalla sua: prima di tutto la consapevolezza di essere seduto su una moto pazzesca, davvero performante e in grado di vincere sempre; secondariamente, dati i 52 punti che il francese Quartararo ha di vantaggio a 3 gare dal termine, il ducatista può evitare di fare calcoli e pensare solamente a spingere con tutto ciò che ha:

“Devo spingere e anche per questo che sono caduto oggi, cercando il limite. Quartararo ha un margine molto ampio per cui se non sarà qui a Misano potrà comunque vincere il titolo nel prossimo GP. Noi siamo qui a giocarcela e non possiamo fare altro che andare forte”.

OMNISPORT

Motogp, Bagnaia (8°) non ha bisogno di fare calcoli in vista di Misano Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...