Virgilio Sport

MotoGP, Valentino Rossi ha vita dura a Portimao: “Faccio fatica”

Valentino Rossi non ha iniziato bene il weekend portoghese del Gran Premio dell’Algarve, con due sessioni di libere da dimenticare.

Pubblicato:

Dopo il bellissimo exploit del GP di Misano, dove il Dottore Valentino Rossi è stato protagonista di un’ottima gara finendo decimo a 27 secondi dal primo, nel Gran Premio dell’Algarve, diciassettesimo e penultimo appuntamento del Mondiale MotoGP 2021, le cose sembrano essere tornare alla normalità. Vale infatti ha avuto due sessioni di prove libere difficili, complici anche le basse temperature di Portimao, e per i prossimi giorni non sembra possibile migliorare più di tanto.

Valentino Rossi, l’andamento nelle libere del pomeriggio

La prima sessione di prove libere è stata chiusa dal Dottore di Tavullia in 22° posizione, mentre le seconde libere hanno registrato un leggerissimo miglioramento con la 21° piazza davanti solamente ad Andrea Dovizioso, che in queste gare sta tentando di ritrovare il feeling con un certo tipo di velocità. Rossi ha chiuso la combinata dei tempi con un 1:41.174 (40 millesimi appena più veloce del Dovi) facendo registrare un distacco dal leader Fabio Quartararo, fresco Campione del Mondo dopo il 4° posto di Misano e la caduta di Bagnaia, di 1.784.

Valentino Rossi, bilancio negativo dopo le libere del venerdì

Ai microfoni di Sky Sport, il Dottore ha tracciato un bilancio davvero negativo della giornata di test, complici i soliti problemi tecnici che affliggono Petronas da inizio anno e anche a causa di temperature troppo fredde per poter montare una mescola più dura:

“Oggi ho fatto molta, molta fatica. Non mi trovo proprio con la gomma posteriore e, sostanzialmente, non ho mai grip. Nella gara di aprile ero riuscito a migliorare molto montando la hard e in gara ero veloce. Il problema è che oggi è ancora troppo freddo per la gomma dura ma, ad ogni modo, faccio troppa fatica”.

Ricordiamo che su questo stesso tracciato si è già corso in primavera, e nello specifico il weekend del 18 aprile. Al tempo la vittoria era andata a Fabio Quartararo davanti alla Ducati di Pecco Bagnaia e alla Suzuki dell’ex iridato Mir. Il Dottore invece non era nemmeno giunto al traguardo, protagonista di una caduta che sottolineava ancora di più quanti problemi aveva, ed ha ancora, su questo circuito. 

Valentino Rossi, qualche speranza per domani?

Rossi cerca anche di analizzare gli scenari più realistici per il fine settimana portoghese. C’è qualche speranza di vederlo lottare almeno per la top-10? Su questo Vale non si sbilancia, sostenendo che molto dipenderà dalle condizioni meteo:

“Bisogna dare il massimo per essere un po’ competitivo e compiere una gara decente, come a Misano, anche se partivo molto indietro. In quella occasione il passo non era male, ma oggi è stata decisamente più dura. Quando sei così in difficoltà non guidi, lotti con la moto. Tutto dipenderà dalle condizioni della pista e dalle gomme, speriamo che le temperature salgano un po’ e mi permettano di essere più veloce”.

Passiamo ora al programma di domani. Alle 10.55 ci saranno le Libere 3, alle 14.30 le Libere 4 e alle 15.10 le qualifiche

Segui tutto il weekend di Portimao della MotoGP su DAZN

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...