,,
Virgilio Sport SPORT

Mughini risponde a Gattuso, è polemica con Auriemma

A Tiki Taka continuano le polemiche tra i due opinionisti tifosi sulla partita "fantasma" Juve-Napoli

Altro giro, altra corsa, stesse scintille tra Raffaele Auriemma e Giampiero Mughini che hanno ancora una volta animato la puntata di ieri di Tiki Taka. Al centro del contendere dei due opinionisti del talk sul calcio di Italia 1 condotto da Piero Chiambretti, ancora una volta il caso Juve-Napoli che si trascina da quasi un mese. Lo scrittore di fede juventina ha voluto rispondere a Gattuso che lo ha tirato in ballo suscitando la puntualizzazione del giornalista napoletano che ha scatenato a sua volta l’ira dello stesso Mughini.

Juve-Napoli, Gattuso tira in ballo Mughini

Un confronto Mughini-Auriemma da sempre agli antipodi nelle discussioni, proprio come Juventus e Napoli. E che sulla partita “fantasma”, per ora oggetto di ricorso degli azzurri dopo il 3-0 a tavolino per la Juve e il -1 di penalizzazione, riaccende ogni volta gli animi. Giusto per riallacciare i fili del discorso, dopo la vittoria sull’Atalanta, Gattuso aveva detto che avrebbe voluto giocare a Torino conscio di trovare una Juve più battibile. Frasi che non piacquero a Mughini che settimana scorsa aveva sottolineato la spavalderia dell’allenatore azzurro incontrando già le prime polemiche con Auriemma.

A margine della partita poi vinta col Benevento, Gattuso è tornato sull’argomento chiamando in causa proprio Mughini: “Vorrei rispondere a Mughini: lui dice che ho fatto lo sborone, non è così. Io non faccio lo sborone, ho solo detto che in quel momento per noi era meglio andarcela a giocare. Non siamo stati noi a decidere, ci hanno detto di non partire quando eravamo sul pullman. Spero di giocarla e di vedere la classifica reale per quanto fatto sul campo”.

A Tiki Taka, Mughini risponde a Gattuso

In trasmissione, Piero Chiambretti ha riaperto la polemica facendo leggere quelle parole di Gattuso a Mughini che ha voluto puntualizzare: “Io non ho usato minimamente nè il senso, nè il concetto della prola ‘sborrone‘ che non mi appartiene e che non appartiene al mio giudizio su Gattuso. Ho semplicemente detto, e può essere che mi sia sbagliato, che avevo intravisto nelle parole di Gattuso una certa iattanza (superiorità, ndr), parole forse esasperate da qualche titolo”.

Auriemma attacca Mughini che si stizzisce

Collegato da Napoli, Auriemma risponde diretto a Mughini: “Nega se stesso. Hai detto che ti aveva amareggiato che Gattuso avesse detto che sarebbe andato a vincere la partita a Torino. Se non te lo ricordi, riprendi la registrazione e te ne accorgerai”. Mughini replica: “L’avevo intesa come un atteggiamento iattante, perdonami Raffaele, credo di avere una buona frequentazione con la lingua italiana e so quando uso un aggettivo anzichè un altro, punto e basta!”. E mentre Auriemma continua a dire “vati a rivedere quello che hai detto…” la sua voce di sovrappone a quella di Mughini che esasperato aggiunge “Raffaele abbi pietà di me…”

SPORTEVAI | 27-10-2020 09:09

Mughini risponde a Gattuso, è polemica con Auriemma Fonte: Mediaset Play

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...