Virgilio Sport

Nadal: "Djokovic? Spero possa giocare tanti tornei nel 2022"

"Che sia vaccinato o meno, la cosa buona sarebbe che Novak giocasse di nuovo"

Pubblicato:

Nadal: "Djokovic? Spero possa giocare tanti tornei nel 2022" Fonte: Getty Images

Prossima fermata Acapulco. No, non è un titolo di un film, ma il nuovo obiettivo di Rafa Nadal. Dopo la spendida prestazione di Melbourne, dove il tennista spagnolo ha battuto Daniil Medvedev in finale, Nadal si sta allenando ad Acapulco per preparare il suo debutto contro Reilly Opelka cercando il suo quarto titolo al Mexican Open.

“L’aspettativa principale ad Acapulco è quella di giocare. Ho giocato pochissimo a tennis negli ultimi due anni e non vedo l’ora di farlo. Dopo l’Australia, ho passato due settimane ad analizzare la risposta del mio corpo. In termini di dolore, il mio corpo ha risposto bene ed è per questo che sono qui. “L’Australian Open è stato uno dei tornei più emozionanti della mia carriera per diverse ragioni e dopo di esso è stato senza sosta. Siamo arrivati con un giorno di ritardo e poi ho dovuto lavorare su alcune cose a casa. Sono tornato ad allenarmi e mi sono sentito più o meno bene e si è deciso di venire qui”.

Nadal non perde l’occasione di sottolineare ancora una volta il suo punto di vista sulla questione Djokovic. 

“Influenzerà la sua storia se potrà giocare o meno. Non so se influenzerà i Grandi Slam. Ognuno prende le proprie decisioni e deve vivere con esse. In questo senso, si spera che la pandemia migliori in ogni modo e che non ci siano più morti. Che sia vaccinato o meno, la cosa buona sarebbe che Novak giocasse di nuovo. Se Djokovic può giocare i Grandi Slam senza essere vaccinato, è una buona cosa”.

 

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...