Virgilio Sport

Napoli-Atalanta bufera post gara: da Adani al web è delirio

Pubblicato:

Napoli-Atalanta bufera post gara: da Adani al web è delirio Fonte: Ansa

Succede di tutto nello stesso minuto. Il Napoli passa dal possibile rigore per il 3-1 a subire il 2-2 che lo stoppa ancora nell’inseguimento alla vetta della classifica. Scoppia la protesta ovunque. Dal San Paolo tra cartellini gialli (Insigne) e rossi (ad Ancelotti) passando per il web dove i tifosi azzurri si sono scatenati.

L’episodio del fallo di Kjaer su Llorente ha cambiato del tutto la partita con il pareggio di Ilicic nel capovolgimento di fronte che ha dato il 2-2 all’Atalanta. Il San Paolo è diventato una bolgia, in campo e sugli spalti. E mentre Ancelotti e Insigne protestavano veementemente contro l’arbitro Giacomelli sugli spalti si sentiva di tutto. In sottofondo durante la diretta di Sky si sentivano distintamente gli insulti che piovevano all’arbitro, irripetibili ma anche proteste per un campionato corrotto, per il classico complotto contro Napoli e il Napoli.

Adani, voce tecnica della diretta di Sky si è sbilanciato dicendo che il fallo era nettissimo “il difensore si disinteressa della palla e abbatte Llorente, è evidente, come si fa a non dare un rigore così” ha sentenziato l’ex difensore di Inter e Fiorentina. Che è stato subissato di critiche sui social da parte della tifoseria non napoletana: “Quindi Llorente da una gomitata al difensore e vogliono il rigore? E Adani che si indigna. Tutto meraviglioso”. Ma anche Massimo Caputi è per il rigore netto: “Come si può considerare normale l’intervento di Kjaer ? Abbiamo visto dare rigori per molto meno”.

E poi c’è la parte web che si è scatenata nei commenti e negli insulti per la decisione arbitrale. “Serie A ridicola, arbitri ridicoli, VAR ridicoli, dopo questa Nicchi e Rizzoli devono dimettersi”; “Ma dai ma stiamo scherzando????????? È rigore netto!!! Ma il Var dov’è????? Ma quello non è difendere!!!!! È rigore tutta la vita!!!”; “Sempre più convinto…nonostante IL VAR il campionato italiano è tutto un trucco”; L’Atalanta che ruba a Napoli, certifica che è la filiale ufficiale della Juve. Protetta e aiutata da due anni a questa parte, da quando è nata la collaborazione”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...