Virgilio Sport

Napoli: fatta per l'erede di Koulibaly, ma la piazza non si placa

Secondo Sky Sport il club azzurro potrebbe chiudere oggi la trattativa per il nuovo difensore, ma ai tifosi non basta

18-07-2022 12:23

Tra polemiche, sogni di mercato svaniti e attacchi da parte dei tifosi, la campagna acquisti del Napoli va avanti. Secondo Sky Sport, quella di oggi potrebbe essere la giornata decisiva per concludere l’ingaggio del nuovo difensore centrale di Luciano Spalletti, l’uomo che dovrà raccogliere la pesante eredità di Kalidou Koulibaly. 

Napoli vicinissimo a Kim, l’erede di Koulibaly

Ci riferiamo a Kim Min Jae, il centrale sudcoreano del Fenerbahce che dopo essere stato vicinissimo al passaggio al Rennes ora sarebbe a un passo dal Napoli. La stampa turca dà l’affare già per concluso, mentre Sky Sport sottolinea come gli emissari del Napoli saranno oggi in Turchia per gli ultimi dettagli: Kim, alla fine, sarà un giocatore azzurro. 

Neanche l’arrivo del nazionale sudcoreano – 25 anni e un potenziale tecnico e fisico che aveva attirato l’attenzione anche del Tottenham – basta però per placare la contestazione da parte dei tifosi azzurri nei confronti di Aurelio De Laurentiis e della società azzurra. 

L’arrivo di Kim non placa i tifosi del Napoli

Sugli umori dei supporter partenopei pesa anche la sconfitta nella corsa a Paulo Dybala, ormai giocatore della Roma, arrivata dopo gli addii di elementi che hanno scritto la storia del Napoli degli ultimi anni come Insigne, Mertens, Ospina e, appunto, Koulibaly. 

“Avevamo un certo Albiol con Koulibaly, ora passiamo a Kim e Rrahmani. Da Mertens a Deulofeu, da Ospina a Meret: stiamo inguaiati”, commenta su Facebook Gianvito. “Come se Kim fosse Rudiger o Badiashile…”, aggiunge Luigi. “Avevamo Koulibaly, questo è una scamorza!”, tuona Francesco, che ha già bocciato Kim. “Pure per Dybala era fatta”, scrive Enrico non fidandosi della capacità del Napoli di chiudere la trattativa. 

Napoli, una parte di tifosi difende il club

Ma tra i tifosi del Napoli c’è anche chi crede in Kim e appoggia le scelte della società, come Riccardo: “Non vi sta mai bene niente. Fate fatica a vincere anche al fantacalcio, figuratevi una società come il Napoli in mano a voi. Fallita in 2 mesi. Leggo le stesse lamentele di quando sono stati presentati Hamsik e Lavezzi… Anche Koulibaly non era buono per voi. Eh la memoria…”. 

“Kim è un giocatore da cui ripartire, e in questo il Napoli difficilmente ha sbagliato”, aggiunge Luigi. “Fino a qualche giorno fa si commentava il suo arrivo al Rennes, e tutti a dire che facevamo schifo. Ora invece facciamo schifo perché Kim l’abbiamo preso… insomma che dobbiamo fare?”.    

Napoli: fatta per l'erede di Koulibaly, ma la piazza non si placa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Non farti fermare dal caldo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Supera le tue paure

Caricamento contenuti...