Virgilio Sport

Napoli-Milan, Pioli disperato: il suo totem non è ancora pronto

Per il big match al Maradona, l'allenatore rossonero non dovrebbe poter contare su Ibrahimovic. Lo svedese non gioca dallo scorso 23 gennaio.

Pubblicato:

Domenica sera, al Maradona, va in scena Napoli-Milan, una sfida che potrebbe avere un valore notevole per la corsa Scudetto. Il Diavolo ci arriva con un problema di non poco conto. 

Milan, infortunio Ibrahimovic: Zlatan è in ritardo

Stefano Pioli sperava di riaverlo proprio per il big match con il Napoli. Poter contare in campo sulla leadership di Zlatan Ibrahimovic è vitale, soprattutto in questo periodo in cui la squadra sta avendo qualche calo mentale preoccupante. Tuttavia, salvo miracoli, lo svedese non sarà a disposizione per la gara al Maradona.

Il problema al tendine d’Achille (si è infortunato lo scorso 23 gennaio contro la Juventus) continua a tormentare l’attaccante classe 1981 che, di fatto, si sta ancora allenando a parte. Se dovesse dare forfait anche per la trasferta partenopea, arriverebbe a 12 gare saltate in campionato. Più di quante ne ha giocate da titolare: 11 per la precisione. Un bel problema per Re Zlatan, uno che vive per giocare e vincere.

Pioli pensa a delle alternative: probabile formazione

Lo scorso anno, una doppietta dello stesso Zlatan Ibrahimovic, aveva regalato al Milan il successo sul campo del Napoli. Questa volta, causa la più che probabile assenza dello svedese, toccherà a qualcun altro provare a trascinare il Diavolo alla vittoria. Ancora una volta, a guidare l’attacco rossonero, ci sarà Olivier Giroud.

Il francese, nelle ultime uscite, è apparso meno determinante ma resta un attaccante d’area di rigore di grande qualità. Sicura la presenza anche di Leao, l’unico giocatore della rosa del Milan in grado di risolvere le partite con una giocata. Attenzione al terzo attaccante. Non è da escludere che arrivi una chance per Ante Rebic. Il croato ha deluso nel derby di Coppa Italia ma il suo dinamismo potrebbe essere molto utile alla causa rossonera.

Problemi anche in difesa per il Milan

Come se non bastasse il probabile forfait di Zlatan Ibrahimovic, Stefano Pioli deve fare i conti anche con le preoccupanti condizioni fisiche di Alessio Romagnoli. Uscito per infortunio nel derby di Coppa Italia, il difensore centrale sta cercando di recuperare ma, di fatto, è già stato pre allertato Pierre Kalulu che, quasi certamente, farà coppia con Fikayo Tomori.

Napoli-Milan: i precedenti

Dopo aver sbancato il Maradona (allora San Paolo) lo scorso anno, il Milan punta al bis. Una curiosità: il Diavolo non ottiene due successi di fila in casa degli azzurri in Serie A dal 1981 (in quel caso la seconda partita terminò 1-0 per i rossoneri grazie all’autorete di Ferrario).

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Roma
Inter - Cagliari

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...