Virgilio Sport

Napoli, non solo Osimhen verso l’addio: Raspadori torna nel mirino della Juventus

Il club azzurro sa che saluterà il nigeriano a fine stagione, ma anche l’ex Sassuolo potrebbe fare le valigie: i bianconeri potrebbero puntare su di lui nel caso cedessero Chiesa

Pubblicato:

A fine stagione il Napoli non rischia di perdere solo Victor Osimhen: secondo la Gazzetta dello Sport la Juventus avrebbe messo Giacomo Raspadori tra i propri obiettivi di mercato nel caso in cui fosse obbligata a fine stagione a rimpiazzare Federico Chiesa.

Napoli, Osimhen scatenato nonostante l’addio a fine stagione

Non parlate di motivazioni a Victor Osimhen, che si giochi per lo scudetto o per migliorare la classifica deficitaria del Napoli, il nigeriano dà sempre tutto in campo, come dimostrano i 5 gol segnati nelle 3 partite giocate dopo il ritorno dalla Coppa d’Africa. Secondo radiomercato, tra l’altro, l’attaccante conoscerebbe già il nome del club pronto a pagare a fine stagione i 120/130 milioni della clausola rescissoria che lo può liberare dal Napoli, ma nonostante ciò non ha alcuna intenzione di rilassarsi, come visto ieri nel recupero col Sassuolo.

Napoli, anche Raspadori può partire: piace alla Juventus

La sostituzione di Osimhen, però, potrebbe non essere l’unico problema di Aurelio De Laurentiis e degli uomini mercato del Napoli a fine stagione. Anche Giacomo Raspadori, infatti, potrebbe lasciare gli azzurri al termine della stagione. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, la Juventus avrebbe riportato Raspadori tra i propri obiettivi di mercato: l’assalto all’ex Sassuolo potrebbe partire qualora i bianconeri cedessero Federico Chiesa.

Juventus su Raspadori se parte Chiesa

Il rapporto tra Chiesa e Max Allegri è a un punto morto e considerato che il tecnico toscano dovrebbe restare alla Juventus anche l’anno prossimo è probabile che sia l’attaccante a fare le valigie. La Juve valuta Chiesa tra i 30 e i 40 milioni di euro, dovesse trovare un acquirente potrebbe riversare i guadagni della cessione proprio su Raspadori, considerato un’ottima spalla per Dusan Vlahovic. L’alternativa sarebbe Albert Gudmundsson, rivelazione del Genoa. Il contratto con scadenza 2028 mette il futuro di Raspadori nelle mani del Napoli, tuttavia tenere un giocatore scontento non farebbe gli interessi del club.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...