Virgilio Sport

Napoli, Spalletti: "I tedeschi hanno giocato all'italiana. Qualificazione? Al 50%"

Le parole del tecnico del Napoli Luciano Spalletti al termine della vittoria per 0-2 contro l'Eintracht Francoforte

21-02-2023 23:47

Il Napoli continua a stupire anche in Europa. La squadra di Spalletti si aggiudica il primo atto degli ottavi di finale di Champions League battendo 0-2 l’Eintracht Francoforte in Germania grazie alle reti di Di Lorenzo ed Osimhen.

Napoli, Spalletti: “Giocato con determinazione”

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, dopo la vittoria in casa dell’Eintracht Francoforte in Champions League ha commentato così il match su Canale 5: “La prestazione mi soddisfa molto perché fin dalla partenza abbiamo giocato con personalità, portando la partita dovevo volevamo portarla e gestendola bene. Non c’è da dire niente. Abbiamo fatto una grande partita. Avevamo la possibilità di fare probabilmente un gol in più che poteva farci comodo, ma va bene anche così. La squadra nel tentare di fare il terzo gol non doveva assolutamente perdere equilibrio e ha ragionato da squadra matura, per cui gli si fanno i complimenti”.

Napoli, Spalletti: “Hanno giocato all’italiana”

Prosegue Spalletti: “Sono contentissimo, i miei hanno giocato una gran partita. Ci dicono che forse giochiamo il calcio migliore d’Italia, siamo venuti qui a fare quello che si doveva fare. Gli altri forse hanno fatto la partita all’italiana che si sono messi indietro. Quando si trovano squadre che palleggiano meglio siamo tutti costretti a stringere gli spazi e difendersi. La squadra ha fatto veramente bene”.

Napoli, Spalletti: “Qualificazione? Al 50 percento”

“Percentuali qualificazione? 50 e 50. C’è da giocare una partita e basta un episodio per condizionarla. Serve il massimo dell’umiltà, la presunzione diventa un nemico. Ciò che era pericoloso, era fargli comandare il gioco perché tatticamente sono messi diversamente da noi e vanno a coprire quegli spazi che col 4-3-3 si svuotano. La squadra ha fatto bene a saltargli addosso e non fargli mai cominciare l’azione. Poi è avvenuta immediata la riaggressione proprio per non farli riaprire e non farli rimettere in ordine dal punto di vista tattico. Questa cosa è stata fatta bene e ha dato dei vantaggi importantissimi”, conclude il tecnico azzurro.

Napoli, Spalletti: "I tedeschi hanno giocato all'italiana. Qualificazione? Al 50%"

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...