Virgilio Sport

Napoli, tre punti e tanto entusiasmo: i tifosi si prendono una rivincita

La squadra di Luciano Spalletti va subito sotto contro la Lazio ma i due acquisti Min Jae e Kvaratskhelia ribaltano il risultato contro l’ex Maurizio Sarri

Pubblicato:

Il Napoli si allontana dalle polemiche. La squadra di Luciano Spalletti va sotto praticamente subito grazie al gol di Zaccagni ma riesce a ribaltare il risultato grazie alle reti dei due nuovi acquisti: prima con il gol di Kim Min Jae poi con il solito georgiano Kvaratskhelia che regalano i tre punti agli azzurri. Per i partenopei una soddisfazione doppia: vittoria e la rivincita nei confronti dell’ex Maurizio Sarri.

Napoli: i tifosi si prendono una rivincita

La vittoria contro la Lazio rilancia le ambizioni del Napoli dopo il brutto pareggio casalingo contro il Lecce. Dopo aver sofferto nei primi 10-15 minuti, la squadra di Spalletti ha preso il comando delle operazioni ed ha meritato ampiamente la vittoria contro il grande ex Maurizio Sarri che sembra soffrire particolarmente le gare contro la sua ex squadra.

Sui social i tifosi fanno notare che vincere contro il toscano sta diventando una specie di abitudine: “Al Comandante abbiamo fatto vedere come si gioca al calcio”, scrive Bruno. Anche Costatino si prende la sua rivincita: “Il maestro Sarri perde sempre contro Spalletti. Grande mister e grandi ragazzi”. E ancora: “Tre partite contro il Napoli da quando è alla Lazio e tre sconfitte”.

Tutti pazzi di Kvaratskhelia

Continua la Kvara-mania in casa Napoli, anche all’Olimpico il giocatore georgiano è determinante mettendo a segno il gol che vale i tre punti e con una prestazione di altissimo livello e i tifosi stravedono per lui: “In ogni sua giocata ti rendi conto che può venir fuori qualcosa di pericoloso. Dobbiamo solo aspettarlo e dargli la possibilità di crescere e sbagliare”. E ancora: “All’inizio sembrava impacciato, quasi impaurito di dover dimostrare qualcosa, poi libera la mente e arriva lo spettacolo”.

Le critiche a Meret continuano

Nonostante la vittoria, Alex Meret finisce ancora una volta al centro del mirino. Il portiere azzurro per alcuni tifosi non è stato ineccepibile in occasione del gol del Lazio: “La difesa è stata lenta a chiudere il tiro ma Meret è proprio un bradipo”, scrive Maurizio. Mentre Presnel commenta: “E’ il classico gol da Meret. Non è una papera ma esistono un sacco di altri portieri che te la paravano”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...