Virgilio Sport

Napoli, un titolarissimo può partire: tifosi perplessi

Il club azzurro pensa a sacrificare Demme per arrivare a Veretout, ma l'operazione scatena dubbi e preoccupazioni: sul tedesco tre club di A.

27-08-2020 09:12

Sono giorni di riflessione per il Napoli. La formazione di Gattuso ha iniziato la preparazione della nuova stagione a Castel di Sangro, scatenando l’entusiasmo dei tifosi che hanno preso d’assalto la piccola cittadina abruzzese, sede del ritiro. Mentre il tecnico e i calciatori trottano in campo, De Laurentiis e il ds Giuntoli studiano le mosse per potenziare la squadra.

Napoli, la priorità è vendere

Dopo gli importanti investimenti per l’attaccante (70 milioni e passa per Osimhen) e dopo la serie di operazioni perfezionate a gennaio per cambiare il corso di una stagione che stava prendendo una piega inquietante (Demme, Lobotka e Politano) la priorità in casa azzurra è quella di vendere, prima di piazzare altri colpi in entrata. Le cessioni di Koulibaly, Allan e Milik sono attese con ansia e trepidazione per riempire le casse e completare la rifondazione dell’undici titolare.

Un titolarissimo può lasciare il Napoli

Proprio uno dei volti nuovi in casa azzurra, però, potrebbe salutare la compagnia dopo pochi mesi. Lo rivela il quotidiano Il Mattino, che scrive a proposito di Diego Demme: “Attenzione all’operazione che può portare al suo addio: piace a Roma, Fiorentina e Torino ma anche all’estero. È una cessione strategica, che servirebbe a far spazio a Jordan Veretout che, come raccontato da tempo, è uno dei chiodi fissi del Napoli“.

Demme, luci e ombre in azzurro

L’impatto dell’ex capitano del Lipsia nell’economia del gioco del Napoli è stato altissimo, almeno all’inizio. Figlio di emigrati calabresi in Germania, chiamato Diego dal papà per la sua passione per Maradona, Demme ha realizzato un gol importante alla Samp e soprattutto ha dato equilibrio a un Napoli che tra gennaio e febbraio ha piazzato la risalita in campionato e ha fatto strada in Coppa Italia. Dopo il lockdown, però, il tedesco è apparso in evidente flessione. E a Barcellona, nel ritorno degli ottavi di Champions, è stato tra i peggiori in campo.

Demme via? Le reazioni dei tifosi

I sostenitori del Napoli, però, accolgono con perplessità la notizia di una sua possibile cessione, seppur “strategica” come dipinta da Il Mattino. “No Demme no”, scrive preoccupato Dino. “Vero che dopo la pausa non ha ritrovato la sua condizione migliore, ma uno con le sue caratteristiche è imprescindibile per la rosa del Napoli“, osserva Gennaro. Luigi invece non si fida dei rumors di mercato: “Quante trattative ipotizzate e date a un passo dalla chiusura poi non sono andate a buon fine?”.

Napoli, un titolarissimo può partire: tifosi perplessi Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...