Virgilio Sport

NBA ed Esport: Quali sono i migliori giocatori che hanno investito?

Gli investimenti in ambito eSport oramai sono all'ordine del giorno. L'intero settore ha conosciuto, in particolar modo negli ultimi tre anni, una crescita esponenziale. Gli investimenti senza ombra di dubbio hanno contribuito a questa crescita, con l'universo NBA che non è certamente rimasto con le mani in mano. Scopriamo insieme la Top 5 dei giocatori che hanno scelto di investire in prima persona all'interno di questo settore.

Pubblicato:

NBA ed Esport: Quali sono i migliori giocatori che hanno investito?

Gli investimenti in ambito eSport oramai sono all’ordine del giorno. L’intero settore ha conosciuto, in particolar modo negli ultimi tre anni, una crescita esponenziale. Gli investimenti senza ombra di dubbio hanno contribuito a questa crescita, con l’universo NBA che non è certamente rimasto con le mani in mano. Scopriamo insieme la Top 5 dei giocatori che hanno scelto di investire in prima persona all’interno di questo settore.

Kevin Durant

Kevin Wayne Durantè un cestista statunitense, che gioca come ala piccola o ala grande dei Brooklyn Nets. Conosciuto con l’acronimo KD, è considerato uno dei migliori realizzatori della storia del basket Nel febbraio 2018, Durant è entrato a far parte del settore entrando a far parte di un gruppo che ha investito $ 38 milioni in Vision Esports, che è un fondo di investimento e società di gestione co-fondato dall’ex giocatore NBA e attore Rick Fox, dal dirigente di MGM Resorts Chris Nordling e dal proprietario di minoranza dei San Jose Sharks della NHL Stratton Sclavos.

Magic Johnson

Earvin “Magic” Johnson è stata una delle prime superstar della lega. Ha giocato un ruolo enorme nella divulgazione della NBA. Dopo che Johnson si è ritirato dal basket, ha continuato a diventare uno dei migliori magnati del mondo diventato atleta.

Johnson ha investito nel settore degli eSport molto prima di chiunque altro. Ha fatto parte dell’investimento iniziale del gruppo aXiomatic Gaming in Team Liquid. Johnson ha anche investito in SimWim sports, una lega sportiva digitale di squadre con stelle dello sport e proprietari di celebrità. Ha anche acquistato franchigie di calcio e basket in SimWin. Johnson sta investendo in una miscela mashup di giochi, sport, web3 e metaverse.

Shaquille O’Neal

Shaquille O’Neal è uno degli ex atleti più ricchi del mondo. Da quando è entrato nella lega, il Big Diesel è stato un investitore attivo in vari settori. Anche O’Neal è stato uno dei pionieri del mondo Esports, avendoci investito sin da subito con NRG eSports, società che compete nelle competizioni di League of Legends e accumula circa 400 milioni di spettatori ogni anno. NRG eSports sta cercando di affermarsi nel mondo sportivo mainstream.

O’Neal ha detto quanto segue sugli investimenti negli eSport:

“Quindi, quando arrivo lì, sembra una partita di basket. Sono 30.000 bambini che urlano. E poi guardando questi due bambini giocare sullo schermo, mi sono chiesto, tipo, cos’è questo? E loro hanno detto: ‘Questo è il futuro, papà. Esports.'”

Stephen Curry

Stephen Curry è uno dei migliori giocatori del gioco in questo momento. La leggenda dei Golden State Warriors è stato un investitore attivo durante la sua permanenza nella Bay Area. Tuttavia, è stato il suo compagno di squadra e MVP delle finali NBA 2016 Andre Iguodala a convincerlo a investire nel settore degli eSport.

Nel luglio 2018, Curry e Igoudala facevano parte del gruppo che ha investito 37 milioni di dollari nell’organizzazione di eSport TSM. TSM ha continuato a firmare un enorme accordo di sponsorizzazione con lo scambio di criptovaluta FTX. L’accordo vedrebbe la squadra essere pagata $ 210 milioni nel corso di dieci anni. L’accordo è stato il più grande del suo genere nel settore.

Michael Jordan

Michael Jordan è probabilmente il più grande giocatore di basket che il mondo abbia mai visto. Inoltre, con il suo marchio di abbigliamento “Jordan” che continua a salire, anche decenni dopo il suo pensionamento, non sorprende nessuno che Jordan sia un miliardario. Jordan è anche il proprietario di maggioranza della franchigia NBA, gli Charlotte Hornets.

Nel corso degli anni, Jordan ha continuato ad espandere il suo portafoglio di investimenti. Il sei volte campione NBA è entrato nel settore degli eSport nel 2018. Jordan è diventato un investitore in Team Liquid alla fine del 2018 attraverso una startup di investimento chiamata aXiomatic Gaming, che ha puntato $ 26 milioni nell’impresa. Il compagno di squadra olimpionico di Jordan, Magic Johnson, ha investito nella startup insieme a lui come nella stessa azienda come precedentemente menzionato.

SOCIAL MEDIA SOCCER

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...