Virgilio Sport

NBA, Rubio vicino alla rescissione con i Cavaliers: il play spagnolo sta pensando al ritiro

Il playmaker spagnolo, che la scorsa estate aveva parlato dei suoi problemi psicologici, potrebbe rescindere il contratto che lo lega a Cleveland e starebbe pensando all’addio alla pallacanestro

20-12-2023 22:19

Ricky Rubio si prepara a dare l’addio ai Cleveland Cavaliers, alla NBA e forse anche alla sua carriera da giocatore. Il play spagnolo, la scorsa estate, aveva parlato dei suoi problemi psicologici e ora stando a The Athletic sta affrontando alcuni problemi di tipo personale che lo hanno tenuto lontano dalla pallacanestro.

Rubio: le voci di addio

A lanciare l’indiscrezione riguardante il futuro di Ricky Rubio è l’insider NBA, Shams Charania, che dalle colonne di The Atheltic rivela che il giocatore e i Cleveland Cavaliers si stanno preparando ad una separazione consensuale. Rubio ha ottenuto dalla franchigia dell’Ohio il permesso di rimanere in Spagna sin dall’estate da quando cioè ha parlato apertamente dei suoi problemi psicologici e ora secondo il sito ci sono forti dubbi che il giocatore possa tornare in campo.

I Cavs pensano alla soluzione

Il futuro di Rubio è molto incerto in questo momento, ma di sicuro il suo ritorno in campo non è previsto per questa stagione. Lo spagnolo ha ancora un contratto con i Cavs per questa stagione (6.1 milioni di dollari ed ha un garantito anche la prossima (4,25 milioni). Ora si lavora ad una soluzione con i rappresentanti del giocatori che potrebbero lavorare ad un buyout. Un’altra possibile soluzione è quella di un taglio con la possibilità di “stretchare” il suo ingaggio su un lungo periodo di tempo in modo da non pensare sul cap della franchigia, l’ultima soluzione è quella di una trade.

L’annuncio di Ricky Rubio

La scorsa estate, alla vigilia dei Mondiali, la star spagnola aveva già annunciato la sua volontà di mettere da parte la sua carriera. Il play dei Cavs ha rinunciato alla possibilità di giocare il Mondiale con la maglia della Spagna ed ha rivelato: “Ho deciso di interrompere la mia attività professionale per pendermi cura della mia salute mentale”.

Il momento difficile dei Cavaliers

Non è una situazione facile in casa Cleveland Cavaliers. Dopo le ultime due stagioni che avevano fatto intravedere una potenziale crescita della stagione, l’inizio di questa regular season è stato piuttosto complicato in particolare modo per i tanti infortuni. Le due giovani star della squadra, Garland e Mobley, stanno recuperando da alcuni infortuni e potrebbero rimanere ancora fuori dai giochi.

Nel frattempo le voci circa una possibile partenza di Donovan Mitchell si fanno sempre più pressanti. Spida è uno dei giocatori più cercati sul mercato e se la stagione dei Cavaliers dovesse prendere una piega negativa potrebbe fare pressione per partire con i New York Knicks che rimangono il team favorito per un eventuale scambio.

NBA: il ritorno di Ja Morant

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Inter - Genoa

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...