,,
Virgilio Sport SPORT

Non solo biathlon, come Dorothea Wierer è arrivata al successo

L'atleta è una star di Instagram, è testimonial di grandi multinazionali e ha un grande amore

Dorothea Wierer vanta un merito che non va confuso con l’indubbio talento, dimostrato dal nuovo record incassato ai Mondiali di casa, ovvero il primato di medaglie d’oro conquistate. L’atleta alla soglia dei 30 anni, faccia interessante e non a caso protagonista di spot e campagne che le hanno consegnato un ulteriore record ma su Instagram, ha avvicinato il biathlon al flusso del mainstream sportivo. Questo nobile e appassionante sport, in cui Dorothea ha saputo e sa primeggiare, grazie a lei ha saputo scoprirsi anche popolare.

Meraviglia Wierer: i successi degli inizi

Dorothea gioca in casa, si sa. E’ nata il 3 aprile 1990 a Brunico, a pochi chilometri da dove è effettivamente cresciuta e vissuta, Rasun Anterselva, così come Dominik Windisch, anche se originaria di Rasun di Sotto. Come i più attenti ricorderanno, la Wierer ha iniziato a farsi notare vincendo tre ori ai Mondiali juniores a Nove Mesto, nel 2011. Un inizio brillante che ha suggerito le potenzialità di questa atleta, esplosa poi ai successivi Mondiali e che di questi tempi celebriamo per la sua capacità di concentrazione e per aver superato quelle appannate difficoltà di gestire le pressioni che avevano provato questa brillante e decisa ragazza altoatesina.

Dorothea Wierer, come è diventata una star di Instagram

Per seguire suo marito, Stefano Corradini, la Wierer si è trasferita in Val di Fiemme così da supportare la sua attività professionale. Corradini, infatti, è allenatore trentino nello sci di fondo. Negli anni seguiti alle nozze (è sposata dal 2015), Dorothea ha maturato il suo livello sia nel fondo che nel tiro. Nel tempo libero si disinteressa allo sport e preferisce rilassarsi con le serie tv e il passatempo preferito al di fuori degli allenamenti rimane la vita casalinga e la pianificazione dei suoi impegni. Il suo successo in qualità di influencer, su Instagram è una delle atlete più seguite (vanta più di 470mila followers), ha attirato multinazionali di prodotto e non che le hanno offerto contratti notevoli che hanno già lanciato l’atleta in un universo distante da quello sportivo e con risultati eccellenti. Come atleta è estremamente disciplinata: attenta alla dieta e all’attività fisica, lontano dallo sport ama rilassarsi in compagnia del marito, della famiglia e degli amici.

L’amore con il marito allenatore, Stefano Corradini

Con Stefano Corradini l’amore è arrivato all’improvviso, quando Dorothea aveva appena 18 anni: i due si sono conosciuti ad una festa di conoscenti comuni, dato che Stefano Corradini è allenatore responsabile del comitato FISI Trentino. L’incontro è avvenuto nella Caserma delle Fiamma Gialle a Predazzo quando Dorothea aveva, appunto, 18 anni e Corradini già allenava la squadra dello sci di fondo. Wierer e Corradini si sono sposati il 30 maggio 2015.

VIRGILIO SPORT | 19-02-2020 10:39

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...