Virgilio Sport

Non solo Ceferin, i tifosi Juve hanno un altro nemico

Il presidente della Uefa è nel mirino dei fan bianconero per le sue mosse “anti Super Lega” ma ora anche Gravina rischia di finire sotto accusa

Pubblicato:

Il terremoto Super Lega non si accenna a placare. Dopo il tentativo delle 12 squadre di dare vita a un nuovo progetto poi fallito nel giro di pochi giorni, ora è il momento delle conseguenze. Il presidente della Uefa, Ceferin, è finito nel mirino dei social negli ultimi due giorni dopo che ha espresso la sua volontà di punire le squadre che hanno dato vita al progetto. Ora rischia di finire nel mirino dei social anche il presidente della FIGC, Gabriele Gravina. 

Sanzioni e punizioni

Il giornalista Nicolò Schira rivela infatti che anche a livello nazionale verranno prese delle misure per evitare il ripetersi di una situazione come quella della Super Lega: “Gravina, fresco di ingresso nell’esecutivo Uefa, progetta di introdurre nel sistema delle licenze nazionali, che verrà votato domani nel consiglio della FIGC, una clausola anti Super Lega. Per iscriversi alla serie A i club devono rinunciare a farvi parte pena l’esclusione dal torneo”. 

Social in fermento

Sono giorni di grande agitazione sui social, i tifosi delle tre italiane coinvolte nel progetto Super Lega: Juventus, Inter e Milan sono in rivolta contro il capo della Uefa, Ceferin che ha minacciato possibili sanzioni nei loro confronti in vista della prossima edizione della Champions League. Ora arriva anche questa nuova levata di scudi che rischia di creare nuove polemiche all’interno del calcio italiano che ha già risentito moltissimo del terremoto degli ultimi giorni. 

Sono tantissimi i tifosi delle tre big italiane che hanno il dente avvelenato: “Se fossi in Milan, Juve e Inter chiederei di giocare in campionato esteri e portare soldi altrove”. Mentre Antonio fa notare che la Federazione non è capace di far rispettare le regole in altre occasioni: “Gravina iniziasse nel fare il presidente della Figc, rispetto delle regole, dei bilanci, dei passaporti falsi regalati, dei tamponi fasulli: dopo può mettere tutte le clausole che vuole ma intanto faccia rispettare le regole a tutti”. 

Serie A nel veleno

L’onda lunga del progetto Super Lega rischia di continuare ancora a lungo visto che dopo il lancio del progetto e l’esito negativo almeno per il momento, le altre squadre non sono rimaste a guardare. Ieri 11 club della massima serie hanno inviato una lettera al presidente della Lega Serie A, Dal Pino, chiedendo la convocazione di un’assemblea d’urgenza per parlare delle tre squadre che hanno scelto la via della Super Lega e nei prossimi mesi la battaglia è destinata a continuare. 

Non solo Ceferin, i tifosi Juve hanno un altro nemico Fonte: FABRICE COFFRINI/AFP/Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...