,,
Virgilio Sport SPORT

Offese e accuse: Venduto al Napoli. Terracciano denuncia

Battibecco social con un tifoso che gli imputava scarso impegno nella gara contro gli azzurri, il portiere viola pubblica tutto su Instagram.

È stato tra i protagonisti di Fiorentina-Napoli, parando un calcio di rigore e compiendo almeno un paio di prodezze salva risultato, nel primo tempo su Zielinski e nella ripresa su Politano. Eppure Pietro Terracciano, portiere di riserva dei viola che ha preso il posto dell’acciaccato Dragowski nel match contro i partenopei, ha subito critiche e insulti. Secondo qualcuno, si sarebbe addirittura venduto “ai suoi amici”, visto che è originario di San Felice a Cancello, cittadina della provincia di Caserta a una manciata di chilometri dal capoluogo campano.

Fiorentina-Napoli, Terracciano pubblica gli insulti

Proprio Terracciano, dopo la partita, a denunciare l’accaduto, pubblicando su Instagram il fermo immagine di un battibecco social con un tifoso, presumibilmente della Juventus. Il titolo del post? “Il genio della domenica”. Ecco il testo del messaggio del ‘tifoso’ con gravi offese e accuse al portiere della Fiorentina: “Quanto ti sei pappato per la partita venduta ai tuoi parenti napolecani? Spero almeno dal milione in su visto sicuramente dopo questa partita sparirai dal calcio professionistico… ora ti faccio una domanda… secondo te è stato giusto quello che hai fatto? Rovinarsi una ‘carriera’ per far andar in Champions i tuoi compaesani che arriveranno ultimi al girone?! Riflettici…ciao fallito”.

Offese a Terracciano, la solidarietà del web

Lo stesso Terracciano ha poi pubblicato un messaggio: “Si può anche perdere nella vita, ma l’importante è farlo da uomini, sempre”. Innumerevoli gli attestati di stima al portiere viola. Tra i primissimi a mettere il loro “like” diversi compagni di squadra: Ribery, Venuti, Amrabat, Vlahovic, Pulgar. Ma anche e soprattutto tifosi: “Noi tifosi viola ti adoriamo, uomo vero dentro e fuori il campo..sempre il massimo in ogni occasione…”, scrive una sostenitrice viola. “Grande Pietro, quando sei chiamato in causa sei sempre pronto a dare tutto te stesso. Onore a te, ti vogliamo bene”, un altro messaggio. Mentre qualcuno per rincuorarlo cita Dante: “Non ti curar di lor ma guarda e passa”.

SPORTEVAI | 17-05-2021 08:57

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...