Virgilio Sport

Olimpiadi Pechino, il nuovo post di Goggia aumenta le speranze

La sciatrice azzurra ha postato sul suo profilo Instagram un video che fan ben sperare in vista dei Giochi cinesi.

Pubblicato:

Aumentano sempre più le speranze di vedere concretamente in gara alle Olimpiadi di Pechino Sofia Goggia.

Infortunatasi al ginocchio lo scorso 23 gennaio, la forte sciatrice azzurra ha temuto seriamente di dover dire addio al sogno a cinque cerchi, uno scenario questo che col passare dei giorni e i miglioramenti fatti dalla bergamasca potrebbe essere seriamente scongiurato.

Goggia-Olimpiadi, il post di Goggia

Sofia Goggia, pur di esserci a Pechino, sta bruciando le tappe in quella che è una vera e propria corsa contro il tempo.

Il recupero, anche per via della gran voglia che anima la bergamasca, sta procedendo molto bene a tal punto che oggi la vincitrice della Coppa del Mondo di discesa libera nel 2018 e nel 2021 è riuscita a rimettersi gli sci ai piedi.

“Brividi. Anche io li ho e… oggi che sono tornata sugli sci non so esprimermi. Soon: Olympic Games in Cina” ha scritto su Instagram Goggia non lasciando spazio a dubbi circa le sue intenzioni.

Goggia-Pechino, un recupero lampo

Goggia dunque, già costretta a rinunciare al ruolo di portabandiera alla cerimonia d’apertura dei Giochi, sta facendo di tutto per concretizzare quel che sarebbe un recupero davvero eccezionale vista la portata dell’infortunio subito qualche settimana fa a Cortina.

In quell’occasione la bergamasca ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro con lesione parziale del legamento crociato (quello già operato nel 2013), una piccola frattura del perone e una sofferenza muscolo tendinea, una diagnosi non di poco conto per un’atleta attesa dalle prime gare sulle nevi cinesi l’11 febbraio (giorno del super-G).

La determinazione e la voglia di esserci tuttavia stanno avendo la meglio e Goggia, come annunciato da Malagò, il 7 febbraio dovrebbe finalmente imbarcarsi per Pechino.

Goggia a Pechino, le parole di Moioli

Qui, la sciatrice classe 1992, si unirà al resto del contingente italiano già presente in Cina che, nel corso della cerimonia d’apertura, è stato guidato da un’atleta con cui Goggia condivide origini e alte ambizioni: Michela Moioli.

“Mando un grande abbraccio a Sofia: sono certa che arriverà qui e darà il meglio di sé, come tutti noi che siamo qui a rappresentare l’Italia. Ti aspettiamo Sofy! Adesso, finalmente, i Giochi possono iniziare!” ha dichiarato dopo la sfilata la snowboarder azzurra, desiderosa quanto prima di riabbracciare la sua cara amica.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...