Virgilio Sport

Pagelle Salernitana-Monza 0-2: Maldini e Pessina stendono Liverani, sorride Palladino

Incubo Serie B per la Salernitana, sconfitta all'Arechi dal Monza: di Maldini e Pessina i gol decisivi. A fine gara vibrante protesta dei tifosi granata contro la squadra.

Pubblicato:

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

Il Monza di Raffaele Palladino sbanca l’Arechi di Salerno, battendo la Salernitana di Fabio Liverani con un secco 0-2. Le reti decisive di Daniel Maldini e Matteo Pessina, che stendono i padroni di casa e danno continuità allo straordinario successo interno con il Milan di pochi giorni fa. Di seguito le pagelle e i voti di Salernitana-Monza, fra top e flop del match.

Maldini la sblocca, Pessina la chiude. Ochoa non basta alla Salernitana

Archiviato un primo tempo molto equilibrato, il Monza di Raffaele Palladino continua a spingere contro una discreta Salernitana, punendo l’incolpevole Ochoa con Daniel Maldini, al 79′, e Matteo Pessina, al minuto 83. La pazienza del Monza, questa la chiave della partita. A fine gara, parte inevitabilmente la contestazione della Curva Sud Siberiano, con i tifosi granata che hanno intonato il coro “Vergognatevi” in più di una circostanza. Secondo ko della gestione Liverani, mentre i brianzoli vedono la zona Europa.

Top e Flop della Salernitana

TOP

  • Ochoa voto 7,5: Protagonista assoluto il portiere messicano, fenomenale su Gagliardini nella seconda frazione. Bravo anche su Izzo e Maldini, tra primo e secondo tempo. Uno dei pochi a salvarsi.
  • Manolas voto 6,5: Esordio positivo per l’ex difensore della Roma, che ingaggia un bel duello con Djuric ed esce stremato dopo un’ora di gioco.
  • Coulibaly voto 6: Buona prestazione del centrocampista granata, che riscatta (in parte) quanto accaduto a San Siro contro l’Inter. Solidità e cattiveria agonistica in mezzo al campo.

FLOP

  • Candreva voto 5: Poco incisivo e troppo impreciso negli ultimi 20 metri, nonostante un atteggiamento positivo.
  • Pasalidis voto 4: Difensore apparso, ancora una volta, in difficoltà. Si fa beffare da un banale uno-due tra Gagliardini e Maldini.
  • Basic voto 5,5: Disordinato, non riesce ad entrare in partita con la sua proverbiale fisicità. Si becca un’ammonizione evitabile.

Top e Flop del Monza

TOP

  • Pessina voto 7: Uomo ovunque del Monza di Palladino. Corona la sua prestazione con un pallonetto dolcissimo, che non lascia scampo a Guillermo Ochoa.
  • Maldini voto 7: Entra, segna e crea pericoli dalle parti di Ochoa. Meglio di così?
  • Di Gregorio voto 6,5: Tira giù la saracinesca, rispondendo presente in ambo i tempi. Bravissimo su Tchaouna nella ripresa, sul doppio tentativo dell’attaccante della Salernitana.

FLOP

  • Djuric voto 5,5: Un pizzico di sfortuna gli nega la gioia del gol nel primo tempo, poi spreca un paio di occasioni nei pressi della porta di Ochoa. Può fare di più.
  • Izzo voto 5,5: Non ripete la strepitosa prestazione con il Milan di Pioli, incassando anche un giallo pesante, che lo costringerà a saltare il big match con la Roma di De Rossi.
  • Colpani voto 5: Fatica ad entrare in partita e sbaglia troppi appoggi nella metà campo avversaria, costringendo Palladino a sostituirlo nell’intervallo.

Il Tabellino di Salernitana-Monza 0-2

Salernitana (3-4-2-1): Ochoa; Pasalidis, Manolas (60′ Boateng), Pellegrino; Zanoli, Basic (74′ Legowski), Coulibaly, Bradaric; Kastanos (74′ Dia), Candreva (88′ Simy); Weissman (60′ Tchaouna). A disposizione: Costil, Allocca, Sambia, Gomis, Martegani, Maggiore, Vignato, Ikwuemesi. All. F. Liverani.

Monza (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo (73′ Kyriakopoulos), Mari (66′ Caldirola), A. Carboni; Gagliardini, Pessina; Colpani (46′ Bondo), V. Carboni (82′ Akpa-Akpro), Mota (66. Maldini); Djuric. A disposizione: Sorrentino, Gori, Donati, Machin, Colombo, Pereira, Zerbin, D’Ambrosio, Popovic. All. R. Palladino.

Arbitro: Michael Fabbri della sezione di Ravenna.

Marcatori: Maldini 79′, Pessina 83′.

Ammoniti: Pasalidis, Basic (S), Pablo Marì, Izzo (M).

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...