,,

Virgilio Sport

Pallavolo, Mondiali 2022: quinto successo di fila dell'Italia. 3-1 ai Paesi Bassi

13-25; 25-22; 16-25; 21-25 i parziali coi quali l'Italia supera i Paesi Bassi.

02-10-2022 18:41

Pallavolo, Mondiali 2022: quinto successo di fila dell'Italia. 3-1 ai Paesi Bassi Fonte: Getty Images

L’Italia femminile di pallavolo continua a spadroneggiare in lungo e in largo al Mondiale 2022, trovando il quinto successo di fila in altrettante gare giocate.Il big match del Gruppo A, l’ultimo di questa prima fase, viene dominato dalle azzurre col punteggio di 3-1 (13-25; 25-22; 16-25; 21-25 i parziali). 

Partita monumentale oggi di Elena Pietrini, schiacciatrice della Savino Del Bene Scandicci che termina la sua partita con 19 punti (17/30 in attacco) e fa letteralmente quello che vuole da posto 4. Ottima anche la partita di Anna Danesi, autrice di sette muri-punto e di 13 punti totali. 

 Adesso l’Italia potrà godere di un giorno di riposo e dopo ecco il via della fase successiva: girone di otto squadre, nel quale le azzurre giocheranno contro Argentina, Brasile, Cina e Giappone ma partirà coi risultati già ottenuti in questo gruppo, cioè 5 vittorie e 15 punti, con 15 set vinti e solamente 2 persi.

Il tabellino della partita

Paesi Bassi – Italia 1-3 (13-25; 25-22; 16-25; 21-25)

Paesi Bassi: Savelkoel n.e., Plak 7, Knollema n.e., Lohuis 7, Schoot (L), Buijs 11, Bongaerts 4, Dijkema, Jasper, Daalderop 16, Polder, Timmerman 2, Reesink (L) n.e., Dambrink 1. All. Selinger.

Italia: Lubian, Gennari (L) n.e., Bonifacio n.e., Malinov n.e., De Gennaro (L), Fersino, Orro 5, Bosetti 13, Chirichella 4, Danesi 13, Pietrini 19, Nwakalor n.e., Sylla 1, Egonu 20. All. Mazzanti.

Di seguito le parole di Elena Pietrini:

“Io voglio aiutare la squadra e la squadra aiuta me, questa è la cosa più importante. Io ho messo l’ultimo punto ma non è importante, può metterlo chiunque, bisogna solo chiudere la partita. Penso che tutte le squadre debbano stare attente, sono rimaste solo squadre forti, ma anche noi lo siamo. Bisogna mantenere l’attenzione alta e divertirci, più ci divertiamo e più possiamo fare cose positive”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...