Virgilio Sport

Panchine vuote: tutti i top-coach che non hanno squadra, da Conte a Luis Enrique

La maggior parte degli allenatori sul mercato accostata al Napoli: Adl sogna Luis Enrique per sostituire Spalletti. Zidane, Nagelsmann, Benitez: tutti in attesa di chiamata.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Non solo calciatori: quest’estate si guarderà con particolare interesse anche al mercato degli allenatori, perché da Antonio Conte a Luis Enrique sono tanti i top-coach ancora senza panchina. La lista è davvero lunga e c’è da scommettere che molti dei nomi di cui vi parleremo troveranno presto una nuova squadra. Del resto, il richiamo del campo è troppo forte, irresistibile, per chi vive di calcio e per il calcio. E, allora, scopriamo insieme quali sono gli allenatori dal curriculum prestigioso che farebbero al caso di club come il Napoli, che sono a caccia di un nuovo condottiero.

Top-coach senza squadra: Napoli spettatore interessato

Nei giorni scorsi il patron del club partenopeo, Aurelio De Laurentiis, ha dichiarato che sta vagliando una rosa di quaranta allenatori per individuare il sostituto di Luciano Spalletti. A tal proposito, anche l’eroe del terzo storico scudetto azzurro non ha una squadra, ma – a meno di un clamoroso cambio di rotta – lo attende un anno sabbatico. ADL ha tracciato l’identikit del nuovo tecnico, che deve adottare il 4-3-3 nel solco del ‘mago di Certaldo’. Il sogno è Luis Enrique, che, però, non sembra convinto del progetto. E, ancora, i vari Rudi Garcia, Rafa Benitez e anche Christophe Galtier, reduce dall’esperienza al Paris Saint-Germain.

Conte, Zidane, Nagelsmann: top-coach in cerca di una squadra

Anche questi tre allenatori sono stati accostati al Napoli. Dopo la deludente stagione al Tottenham e l’addio anticipato agli Spurs nel mese di marzo, Conte tornerebbe in pista solo al cospetto di un progetto vincente. Con ogni probabilità, il tecnico pugliese seguirà Spalletti prendendosi una pausa. Zidane, che ha vinto tre Champions League al timone del Real Madrid, non allena dal 2021 e avrebbe già rifiutato il PSG. Il Napoli monitora la situazione, ma le chance di vederlo alle falde del Vesuvio sono minime. Il 35enne Julian Nagelsmann, reduce dall’esonero dal Bayern Monaco con la squadra ancora in piena corsa per Bundesliga e Champions League, è destinato a sbarcare a Parigi al posto di Galtier.

Gli altri top-coach sul mercato: Tudor, Gallardo e i campioni del mondo

Dalla Francia un nome che per settimane è stato accostato alla Juventus, prima della conferma di Massimiliano Allegri. Ci riferiamo a Igor Tudor, che all’Olympique Marsiglia si è riproposto ad alti livelli dopo l’ottima stagione al Verona. Il croato saluta la Ligue 1 e attende una chiamata. Stesso discorso vale per Graham Potter: la scelta di lasciare il Brighton per approdare al Chelsea si è rivelata un clamoroso boomerang e, ora, è senza panchina. Pronto a tornare in pista anche il belga Philippe Clement, separatosi dal Monaco. Brendan Rodgers e Steven Gerrard puntano a riscattarsi dopo un’annata negativa. Idem Gennaro Gattuso, esonerato dal Valencia. Occhio ai campioni del mondo Andrea Pirlo e Fabio Cannavaro, intenzionati a cancellare i flop con Fatih Karagümrük e Benevento. Infine, un’idea dall’Argentina: Marcelo Gallardo, che ha vinto tutto col River Plate.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...