,,
Virgilio Sport SPORT

Pari Napoli, il lapsus freudiano di Caressa diventa virale

Durante la telecronaca Sky di Napoli-Barcellona 1-1 si è lasciato andare ad un errore grave quanto evocativo

Ci ha provato il Napoli e ci è andato anche vicino al colpaccio nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Al San Paolo però è 1-1 col Barcellona che è riuscito con Griezman nella ripresa a pareggiare l’iniziale vantaggio azzurro con Mertens nel primo tempo. Un risultato che lascia tutto aperto in vista del ritorno. Ma oltre a questo sono in molti sui social ad aver sottolineato l’ennesima perla di Fabio Caressa durante la telecronaca di Sky.

Diego “ospita” Leo

Leo Messi stasera ha giocato per la prima volta al San Paolo, lo stadio che ha visto più di tutti le gesta di Diego Maradona, connazionale e mentore della Pulce. E’ stato questo un po’ il leit motiv di avvicinamento alla partita. “Messi nella casa di Maradona” lo ha ripetuto come un mantra Pierluigi Pardo nella diretta in chiaro su Canale5.

La perla di Caressa

Ma c’è chi ha fatto meglio. C’è chi si è superato. Stiamo ovviamente parlando di Fabio Caressa che in telecronaca su Sky, nell’intoccabile coppia con Beppe Bergomi, ne ha combinata una delle sue. Mai come in questo caso si può parlare di lapsus frediano.

Maradona, la visione

Siamo al minuto 32, da poco il Napoli è passato in vantaggio con il gol di Mertens, diventato il miglior marcatore nella storia del Napoli superando Hamsik che aveva a sua volta superato Maradona. Il Barca attacca confusamente. Ad un certo punto Caressa, nel descrivere l’azione, dice: “Centrale Semedo, aveva cercato Maradona non lo ha trovato“. In realtà Semedo aveva cercato Messi e non Maradona. Ma Caressa non si è nemmeno corretto. E ancor meno ci ha pensato Bergomi, silenzioso al suo fianco.

Web incredulo

Il video così come le parole e la gaffe di Caressa sono diventati in poco tempo virali e i commenti, quelli ve ne riportiamo alcuni in ordine sparso: “Caressa ha avuto una visione ha visto Maradona!!!!”; “Lo voglio risentire, Fabio”; “ok Caressa”; “Certo che non lo trova Maradona… s’è ritirato…”; “aveva cercato Maradona… Caressa on fire anche stasera ahahahaha”; “Caressa che fenomeno”.

Qualcuno non crede alle proprie orecchie: “ha cercato Maradona ma non lo ha trovato” o ho completamente perso la testa e l’uso dell’udito?; E ancora all’infinito: “Caressa che chiama Messi Maradona…annamobbene”; “Semedo che ha cercato Maradona… Ma che si è fumato Caressa”; “Maradona te lo sei fumato Caressa”;

I continui paragoni tra Messi e Maradona per la prima della Pulce al #SanPaolo avrenno fatto male a Fabio si chiede qualcuno; “Caressa sempre più rinco…onito” è già pià lapidario; “Starà guardando una amichevole dell’84” scherza un altro; “ma #Caressa sa che #Maradona non gioca più????!!!!”; e chiudiamo con “Minuto 32: “Semedo ha cercato Maradona”. Bergomi muto. Messi anche”.

SPORTEVAI | 25-02-2020 23:15

Pari Napoli, il lapsus freudiano di Caressa diventa virale Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...