Virgilio Sport

Parma, il ds Faggiano inibito fino al 12 luglio

Stop fino al 12 luglio per Daniele Faggiano, ds del Parma: dopo il match col Verona, ingresso nello spogliatoio dell'arbitro e offese.

02-07-2020 17:02

Parma, il ds Faggiano inibito fino al 12 luglio Fonte: Getty Images

Stop in casa Parma. Oltre ad Hernani, fermato un turno, inibizione fino al 12 luglio per il direttore sportivo Daniele Faggiano reo di aver offeso l’arbitro dopo il match col Verona.

Questa la nota, inserita all’interno del comunicato del giudice sportivo relativo ai calciatori squalificati.

“INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’; IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 12 LUGLIO 2020 FAGGIANO Daniele (Parma)”.

“Per essere, al termine della gara, entrato nello spogliatoio dell’Arbitro criticando con veemenza il Direttore di gara al quale rivolgeva espressioni irrispettose. Rinvia per le valutazioni e l’eventuale seguito di competenza alla Procura Federale in ordine al mancato rispetto delle prescrizioni anti-COVID19 come da protocolli e linee guida federali”.

Faggiano, dunque, non potrà seguire il Parma negli impegni di campionato che lo vedranno affrontare in sequenza Fiorentina, Roma e Bologna.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...