Virgilio Sport

Parma-Sampdoria, la conferenza stampa di D'Aversa

Roberto D'Aversa si mostra cauto nell'affrontare questa delicata sfida contro la Sampdoria di Claudio Ranieri, una squadra esperta e pericolosa davanti.

Pubblicato:

Parma-Sampdoria, la conferenza stampa di D'Aversa Fonte: Getty Images

Roberto D’Aversa, appena rientrato sulla panchina del Parma al poosto di Fabio Liverani, ha parlato in conferenza stampa della sfida che attende i ducali contro la Sampdoria di Claudio Ranieri.

Queste le sue parole:

“Ho ragionato sul fatto di lavorare e non pensare a come poteva essere la situazione prima, quando sono stato chiamato in causa. E’ l’unica cosa che ho fatto, valutare il momento e cercare di valutare e lavorare in base all’avversario, considerando le difficoltà come infortuni e assenze. Ci siamo concentrati sul lavoro e nient’altro”.

Poi una breve parentesi sugli infortunati:

“Se avessi la risposta avremmo la soluzione. Ragioniamo sulla situazione infortunati che non è solo a Parma, è un po’ la conseguenza del lockdown. Quando ci sono gli infortuni bisogna ragionare: noi ragioniamo sull’alimentazione, sui campi, e cerchiamo di fare il massimo per evitarli. Posso ragionare da due settimane a questa parte, non mi piace tornare indietro, ho il massimo rispetto per Liverani e il suo staff e ognuno deve ragionare sul proprio campo. Un aspetto che va migliorato è conoscere la storia del giocatore quando lo vai a prendere. La situazione infortuni è anomala dappertutto”.

Per finire una disamina sul prossima avversario, la Sampdoria:

“Una squadra ben allenata da un grandissimo allenatore che non devo presentare io. Sono una squadra che gioca principalmente con il 4-4-2 ma che con l’allenatore che hanno sono capaci di giocare a specchio. Lo conosciamo anche per l’anno scorso e sarà una partita molto difficile. Pressano alternato, aggrediscono, dobbiamo essere pronti a sapere che ci verranno addosso. Saranno aggressivi, dobbiamo essere bravi tatticamente e mentalmente per il duello fisico, che sarà molto importante. Per uscire con un risultato positivo dovremo essere bravi”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...