,,
Virgilio Sport SPORT

Pedullà infiamma i napoletani: Il nuovo bomber ha detto sì

Giornata caldissima, possibili novità in vista dopo l'incontro con gli agenti: il club azzurro pronto a chiudere per il successore di Milik.

Giornata caldissima sul fronte mercato per il Napoli. Potrebbe essere quella buona per raggiungere l’accordo con il nuovo bomber, il calciatore chiamato a raccogliere l’eredità di Arkadiusz Milik, promesso sposo della Juventus o comunque destinato a salutare l’azzurro dopo quattro stagioni. Alfredo Pedullà, attraverso la sua pagina Twitter, ha novità importanti per i tifosi partenopei.

Napoli, il Tweet di mercato

Ecco il messaggio pubblicato dal giornalista, super esperto di mercato, sul suo profilo Twitter: “Osimhen ha detto sì al Napoli un mese fa. Il Napoli lo ha anche invitato a visitare la città, dopo avergli mandato video e tenuto contatti no stop. Giornata calda con vertici e possibili… sorprese. Resta la primissima scelta”.

Nuovo bomber Napoli: chi è Osimhen?

Ventun anni (è nato il 29 dicembre 1998), nigeriano, centravanti veloce e potente, Victor Oshimen ha debuttato giovanissimo in Europa con la maglia del Wolfsburg, nella Bundesliga, per poi passare in prestito allo Charleroi, con cui ha realizzato 12 reti nel campionato belga 2018-19. La scorsa stagione è stato acquistato dal Lille per 12 milioni e nella Ligue 1 “monca” per l’emergenza Covid ha totalizzato 13 reti in 27 partite. Ha segnato anche due gol in Champions League ed è nazionale nigeriano, con cui ha messo a segno quattro marcature in dieci apparizioni.

Osimhen-Napoli, il retroscena

Lo stesso Pedullà, attraverso il proprio sito internet, svela un interessante retroscena sul calciatore: “Il 19 maggio sottolineammo come il Napoli avesse messo in cima alla lista il grande protagonista della stagione con il Lille, che ha bisogno di vendere (al Napoli piace anche il difensore Gabriel ma è extracomunitario come Osimhen che rappresenta una priorità e bisogna avere pazienza) e il suo presidente vuole dare la precedenza al Napoli (lo abbiamo raccontato) dopo il naufragio dell’operazione Pepé che è stato a un passo dal Napoli prima di scegliere l’Arsenal. Oggi è un giorno chiave con probabile vertici alla presenza del suo agente Czjaka e/o del suo entourage, ma anche con possibili sorprese. Il Napoli stavolta vuole giocare d’anticipo e chiudere un’operazione da finanziare attraverso la cessione di Milik aggiungendo tutto ciò che serve per regalare uno straordinario interprete offensivo”.

Napoli, ecco il bomber: le reazioni

Cosa ne pensano i tifosi azzurri dell’affare Osimhen? “Fortissimo, la rivelazione del campionato francese e con grandi margini di miglioramento: stiamo prendendo un top”, gongola Antonio. “Questo è un bel colpo, giovane da far crescere e ambientare vicino a Mertens“, aggiunge Alessandro. Marco, tifoso milanista, nutre un po’ d’invidia: “Gattuso ha una delle rose più complete della Serie A, ridendo e scherzando. E voi vi lamentate di ADL“. Marco invece ironizza facendo riferimento al colpo mancato Pepè: “Se arriva con gli agenti, allora è vicinissimo all’Arsenal“.

SPORTEVAI | 30-06-2020 10:57

Pedullà infiamma i napoletani: Il nuovo bomber ha detto sì Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...