Virgilio Sport

Pellegatti infiamma il derby: la citazione sanremese è virale

Il giornalista di fede rossonera ricorda un passaggio di Jannacci: "Sarà ancora bello quando ti innamori, sarà ancora bello quando vince il Milan".

08-02-2020 09:24

Pellegatti infiamma il derby: la citazione sanremese è virale Fonte: Ansa

Domani c’è il derby e per Carlo Pellegatti non è una settimana come le altre. Tanti ricordi, tanta nostalgia nelle parole del giornalista-tifoso rossonero, che di stracittadine con l’Inter ne ha vissute davvero tante. Una settimana che coincide con Sanremo ed è proprio un riferimento al Festival a monopolizzare il consueto punto mattutino del cronista sul suo canale Youtube.

Il fattaccio

“Questa mattina sono un po’ provato”, esordisce Pellegatti. “La mia serata ieri è finita intorno alle 3 di notte, insieme a mia moglie ho visto il Festival di Sanremo dove è successo il fattaccio: per la prima volta è stato squalificato un concorrente, anzi due: Morgan e Bugo. Il primo ha accusato il secondo di ingratitudine, l’altro ha lasciato il palco, l’orchestra si è fermata e i due sono stati poi squalificati. A proposito: la canzone che preferisco è quella di Elettra Lamborghini, che sarà la più ballata nelle radio”, ci tiene a far sapere il giornalista.

Jannacci cuore Milan

Poi Pellegatti confessa di essersi emozionato la sera prima quando ha ascoltato la cover dedicata da Paolo Jannacci al papà Enzo: “E sarà ancora bello quando ti innamori, sarà ancora bello quando vince il Milan. Mi sono venuti in mente tanti derby dei decenni passati – sottolinea Pellegatti – I derby degli Jannacci, di Gaber, degli Abatantuono, dei Pozzetto con le interviste di Viola prima della gara. Mi è venuta voglia di vittoria, mi è venuta voglia di rivedere Ibrahimovic in campo, di riassaporare questa atmosfera tipica dei derby, con le scenografie, le curve, la passione dei tifosi”.

L’ultima vittoria

Certo, di tempo ne è passato dall’ultima vittoria, ma la ritrovata verve della squadra di Pioli, il buon momento di Calhanoglu, le parate di Donnarumma, le accelerazioni di Theo Hernandez fanno ben sperare. “Il Milan non vince dal 2016, però ha vinto l’ultimo derby importante, quello di Pechino valevole per la Supercoppa italiana. In ogni caso – conclude Pellegatti – ascoltando le parole di Paolo Jannacci e il suo ricordo del papà Enzo mi è venuta una gran voglia, una voglia di vincere, una voglia di veder vincere il derby al Milan“.

Le reazioni

Il messaggio nostalgico-musicale del giornalista ci mette poco a diventare virale sul web. “Pessimista il commento di Gianluca: “Ti illudi Carlo abbiamo pochissime possibilità di vincere sono troppo più forti e organizzati di noi…purtroppo…e a noi manca uno tipo Bakayoko a centrocampo…subiamo troppo e una e due il gol ce lo fanno”. Filippo invece condivide i dolci ricordi del passato: “Buongiorno Carlo. Il Milan fa parte della mia vita e quindi quando gioca mi fa battere sempre il cuore. Negli ultimi anni mi ha dato qualche dispiacere ma da quando sono nato tante gioie. Forza Milan e andiamo”. Molti però storcono il naso di fronte alla digressione sanremese e più di uno bacchetta il cronista: “Lascia perdere il Festival, per noi esiste solo il Milan“.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...