,,
Virgilio Sport SPORT

Pellegrini e il retroscena sulla permanenza di Dzeko

Il centrocampista della Roma racconta il ruolo avuto per scongiurare il trasferimento del bosniaco all'Inter nell'estate 2019.

La fascia da capitano della Roma è passata a gennaio dal braccio di Alessandro Florenzi, ceduto in prestito al Valencia, a quello di Edin Dzeko. Il centravanti bosniaco era stato vicino all’addio la scorsa estate, richiesto dall’Inter di Antonio Conte, ma alla fine ha prevalso la volontà di restare nella Capitale.

Decisivo in tal senso è stato il contributo del compagno di squadra Lorenzo Pellegrini, che ha confessato la “moral suasion” ai microfoni di “Sky Sport”: "Con Edin l'estate scorsa ho parlato più che con mia moglie incinta, ci siamo visti spesso fuori dal campo e ho fatto di tutto per convincerlo a rinnovare e a restare. Provo una grande appartenenza per questa maglia e credo sia normale, in famiglia siamo tutti della Roma".

E di Pellegrini si parla già come del futuro capitano…: "Io capitano post Dzeko? – si schernisce il Nazionale azzurro – Con il mister Fonseca ho un ottimo rapporto, sentirglielo dire mi rende molto orgoglioso, così come lo sono di far parte di questa società".

SPORTAL.IT | 02-05-2020 23:57

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...