,,
Virgilio Sport SPORT

Il capocannoniere della serie A aiutato da FIFA

Krzysztof Piatek, attuale capocannoniere della serie A, è un fan di FIFA 19. Ma il gioco di EA Sports lo ha aiutato quando è arrivato al Genoa

FIFA 19 è un gioco sempre più importante nella vita di tutti gli appassionati di calcio e degli stessi giocatori. Tanti di loro infatti si mostrano sui social intenti a giocare o a perfezionanare la propria squadra. Talvolta, le loro scelte hanno portato a qualche controversia con i club di appartenenza o la federazione, ma forse mai era successo quello che è accaduto al bomber del Genoa e attuale capocannoniere della Serie A, Krzysztof Piatek.

Piatek è stato aiutato da FIFA a conoscere il Genoa

Il giocatore è infatti stato aiutato da FIFA a conoscere i propri compagni di squadra. Il giovane polacco, fan accanito del titolo EA Sports, è arrivato in Liguria quest’estate, senza nulla sapere riguardo alla realtà genoana né ai suoi compagni di squadra. Ecco perché il simulatore calcistico si è rivelato imporantissimo per scoprire tutto ciò che c’è da sapere sulla formazione rossoblù….

Quando ho firmato – ha rivelato lo stesso giocatore al Corriere della Sera – non avevo idea di chi fossero i miei compagni di squadra al Genoa. Ho quindi acceso la Playstation e li ho cercati lì”. Una maniera originale ma efficace per accelerare l’integrazione nel nuovo ambiente e magari a conoscere qualche schema di gioco. Chissà se anche in futuro i giovani calciatori studieranno su FIFA prima di scegliere dove trasferirsi!

HF4 | 26-11-2018 08:30

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...