Virgilio Sport

Pjanic, l'addio alla Juve e la reazione di Ronaldo: il retroscena

Il bosniaco ha raccontato cosa gli ha detto CR7: "Era felice per me, ma deluso dal fatto che stessi lasciando la Juve".

24-09-2020 11:47

Pjanic, l'addio alla Juve e la reazione di Ronaldo: il retroscena Fonte: Getty Images

Miralem Pjanic è pronto ad affrontare la sua nuova avventura con la maglia del Barcellona, dopo quattro stagioni trascorse con la maglia della Juventus. Il bosniaco ha parlato al ‘Mundo Deportivo’ proprio di un retroscena legato al suo addio, raccontando la reazione di Cristiano Ronaldo alla notizia: “Mi ha detto che era molto felice per me. Era deluso dal fatto che stessi lasciando la Juve, ma mi ha detto che mi divertirò molto in una grande squadra come il Barcellona”.

Il bosniaco ha poi continuato a tessere le lodi del campione portoghese: “Cristiano è un giocatore che ha mostrato le sue abilità ed è stato molto importante nello spogliatoio, dando l’esempio per tutti”.

Oltre a CR7, Pjanic ha condiviso lo spogliatoio nella sua carriera con gente del calibro di Francesco Totti e Gigi Buffon, ed è pronto a condividere gli spazi con Lionel Messi. Campioni dalla mentalità vincente: “La mentalità è la cosa più importante, quella che hanno i campioni è unica – ha confermato -. Giocano da molti anni a massimi livelli e per fare questo bisogna essere concentrati sul proprio lavoro, bisogna amare il calcio. Vogliono sempre migliorare, sono un esempio”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...