Virgilio Sport

Playoff Serie C: arrivano i primi verdetti

Nella giornata di giovedì 11 maggio si è giocato il primo turno dei playoff di Serie C, prosegue il cammino per la promozione in Serie B

Pubblicato:

Playoff Serie C: arrivano i primi verdetti Fonte: Getty Images

Nella giornata di giovedì 11 maggio, nonostante il caos dovuto dal rinvio del Siena, sono iniziati i playoff del campionato di Serie C. “Si inizia con il 1° Turno della Fase a Gironi, che vede in campo le formazioni classificate dal 5° a 10° posto del Girone B e del C e dal 6° a 11° per quel che concerne il raggruppamento A, dove ha militato il Vicenza che, grazie alla vittoria della Coppa Italia, salterà la fase eliminatoria” precisa Tuttomercatoweb. Le gare sono state a gara secca, in caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, la squadra meglio posizionata in classifica si è assicurata il passaggio del turno e l’approdo al 2° Turno dei playoff.

Nel girone A la prima a passare il turno è il Renate. La squadra lombarda, che ha affrontato l’Arringano Valchiampo, termina con un pareggio per 0-0 il primo turno dei playoff. Supera il turno anche il Padova allenato da Vincenzo Torrente. Nella gara contro la Pergolettese i padroni di casa superano il turno grazie al gol, al minuto 71, del subentrato Micheal Liguori. Realizza un’importante vittoria la Virtus Verona ai danni del Novara: i veneti passano il turno dopo aver surclassato i piemontesi per 3-0. A Fabbro bastano meno di 4’ per aprire le danze ed indirizzare la gara. Raddoppia Tronchin al minuto 34 e cala il tris Fabbro (doppietta per il centravanti dei padroni di casa) ad inizio secondo tempo.

Nel Girone B si sono giocate due gare dei playoff. Nella prima gara è l’Ancona a passare il turno contro la Lucchese. Sono gli ospiti, toscani, a passare in vantaggio grazie alla rete di Romero al minuto 83. Quando ormai gli ospiti sentivano l’odore del passaggio del turno ecco la doccia fredda: Mondonico ,difensore centrale dell’Ancona, realizza allo scadere il gol del pareggio e permette ai suoi di continuare il cammino verso la Serie B. Passa il turno anche il Pontedera che si impone per 2-1 contro il Rimini. I padroni di casa passano in vantaggio prima con Nicastro (minuto 4) e raddoppiano al decimo grazie alla rete di Cioffi. I romagnoli provano a riaprire l’incontro grazie alla rete di Claudio Santini (minuto 34) ma non basta. Approda al secondo turno il Pontedera. Anche il Gubbio supera il turno dopo aver ottenuto il pareggio contro la Recanatese: i padroni di casa passano in vantaggio con Di Stefano, pareggiano i conti gli ospiti Daniel Giampaolo al minuto 53 ma non basta. Avanzano i padroni di casa.

Nel gruppo C invece continua il sogno Serie B per Monopoli, Potenza ed Audace Cerignola. Il Monopoli, in casa contro il Latina, supera i laziali grazie alla rete di Ernesto Starita al minuto 82. Nella gara tra Picerno e Potenza sono gli ospiti ad avere la meglio: alla squadra allenata da Giuseppe Raffaele, per ribaltare il passaggio, basta la rete di Demetrio Steffè. Vince, convince e passa il turno senza difficoltà l’Audace Cerignola che supera in casa la Juve Stabia per 3-0. Capomaggio sblocca la gara dopo appena 16 minuti, Tascone raddoppia al minuto 28 e nel finale (minuto 91) il marocchino Achik sigla il definitivo 3-0.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...