,,
Virgilio Sport SPORT

Pozzecco se la prende con gli haters

Sassari batte Holon e conquista la certezza del secondo posto nel girone di Eurocup.

La Dinamo Sassari supera per 83-73 l'Hapoel Holon e conquista la certezza del secondo posto nel girone di Eurocup.

Una grande soddisfazione per coach Pozzecco, raggiante a fine gara in conferenza stampa: "Dobbiamo essere contenti, abbiamo giocato col giusto atteggiamento: sentivamo che volevamo vincere questa partita. Venivamo da una sconfitta che ci ha un po’ condizionato dal punto di vista della serenità: io onestamente ero un po’ nervoso, ma i miei giocatori hanno giocato molto bene. Oggi non abbiamo concesso rimbalzi offensivi e questo dimostra di come abbiamo giocato. Mi è piaciuto lo spirito combattivo con cui i ragazzi hanno interpretato la partita dalla palla a due. Abbiamo giocato con serenità in attacco e aggressività in difesa. Siamo stati bravi a rimanere lucidi fino alla fine e siamo stati focalizzati durante tutta la gara".

Un elogio particolare va ad un super Dwight Coleby: "Ci ha fatto capire che su di lui possiamo contare – ha detto Pozzecco – È un ragazzo straordinario e oggi ha dimostrato che può darci una grande mano".

Infine uno sfogo…: "Siamo matematicamente secondi, è una cosa che diamo quasi per scontata ma la gente deve capire che questo è il frutto di un grande lavoro. Se noi smettessimo di allenarci così vinceremmo solo la metà delle partite magari. Viviamo in un’Isola che, a parte qualche pirla, ci fa sentire amati e coccolati e c’è grande riconoscenza per quello che stiamo facendo, poi c’è qualche hater che vuole essere protagonista… Vivo quello che ogni sardo vive, probabilmente quello che scrive su internet sardo vero non è…".
 

SPORTAL.IT | 28-01-2020 23:51

Pozzecco se la prende con gli haters Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...