Virgilio Sport

Processo Juventus: per il web campionato falsato, le parole di Allegri scatenano la bufera

Le parole del tecnico dopo la figuraccia di Empoli hanno spaccato i tifosi bianconeri sul web tra coloro che stanno con l’allenatore e chi invece non accetta più alibi

23-05-2023 10:59

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

La Juventus crolla a Empoli e Massimiliano Allegri collega la prestazione della squadra alla nuova penalizzazione di 10 punti inflitta alla Juventus dalla Corte d’Appello Federale nel processo plusvalenze. Le parole dell’allenatore, che di fatto ha fatto allusioni a un campionato falsato, hanno scatenato i tifosi della Juventus sul web.

Allegri assolve la Juventus a Empoli

“Ai ragazzi non c’è da rimproverare nulla. L’eliminazione di Siviglia, oggi ti tolgono 10 punti, il rimbalzo è normale. Per tre mesi siamo stati sull’altalena, non sono giustificazioni ma è una situazione anomala”. Questa una delle dichiarazioni di Allegri dopo la sconfitta della Juventus a Empoli: la “situazione anomala” è quella causata dal processo per il processo plusvalenze, con i punti sottratti, restituiti e poi nuovamente sottratti ai bianconeri.

Allegri in passato aveva spiegato che la squadra non doveva trovare alibi alle prestazioni in campo, ma dopo la figuraccia del Castellani pare aver cambiato idea: “È stata una situazione surreale, la squadra è stata anche troppo brava”, ha poi aggiunto.

Juventus, gli attacchi dei tifosi ad Allegri

I tifosi della Juventus, però, non sono coesi dietro il loro allenatore. Anzi sono tanti coloro che, nonostante la nuova penalizzazione, non hanno accettato la prestazione dei bianconeri contro l’Empoli. “C’era gente che lo difendeva dopo Salernitana, Maccabi e Monza, vuoi che ora con la storia della penalizzazione non sia cresciuta la schiera di difensori?”, domanda sarcasticamente Daniele su Twitter. “Ma ancora non si è dimesso? Ah vero lui ama la Juve, mica il contratto: il più scarso allenatore della nostra storia”, attacca Francesco. “Allegri, penalizzazione o no, sei indifendibile”, il commento di Marias.

Gli juventini che stanno con Allegri

Un’altra fetta di tifosi, invece, mostra solidarietà ad Allegri. “Aldilà delle scelte tecniche dove è responsabile in maniera nefasta, Allegri è uomo lasciato solo”, il commento di Raffaele. Stesso tono per Daniele: “Allegri è stato lasciato da solo a dover gestire uno dei momenti più bui della storia della Juventus. Umanamente mi sento di stargli vicino”. E Marco assolve allenatore e squadra: “Impossibile giocare dopo l’ennesima mazzata della giustizia sportiva. Questo è un campionato falsato”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...