,,
Virgilio Sport SPORT

Commisso senza freni, accuse alla Juve: "Nedved chiuda la bocca"

Il presidente della Fiorentina non riesce a trattenersi.

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso è una furia a Dazn dopo la partita persa contro la Juventus all’Allianz Arena. Nel mirino l’arbitro Pasqua, i suoi assistenti e il Var: “Voglio dire questo, sono qui da sei mesi e non ho mai criticato gli arbitri, ma non possono decidere le partite. Siamo disgustati, quello che è successo con il Genoa, non ci hanno dato rigore contro l’Inter, oggi ci hanno dato contro due rigori. Il primo c’era, il secondo no”.

“Gli arbitri non possono decidere le partite, devono lasciare a giocatori in campo. La Juve con 350 milioni di spese per i calciatori non ha bisogno degli aiuti degli arbitri. Lascino che le partite vengano vinte in campo, non per i regali degli arbitri. Quando vedono queste porcherie, tutti si disgustano come sono disgustato io”.

Il vicepresidente dei bianconeri Pavel Nedved ha replicato così al patron dei viola: “C’è rispetto, ma si sta usando qualcosa contro la Juve. Siamo stufi che si dica che non vinciamo con merito. Noi facciamo il possibile sul campo, abbiamo vinto meritatamente, si sta parlando troppo del fatto che la Juve non vince con merito, dobbiamo smettere di creare alibi”. 

La controreplica di Commisso non si è fatta attendere: “Nedved chiuda la bocca e non parli con me. Io non parlo con Nedved, parlo semmai col suo presidente. Il calcio italiano è visto in tutto il mondo, certe cose disgustano le persone, come sono disgustato io. Se vogliono farmi una multa, la pago senza problemi. Non si può andare avanti così, la Juventus deve vincere in campo, non con questi favori”.

SPORTAL.IT | 02-02-2020 19:07

Commisso senza freni, accuse alla Juve: "Nedved chiuda la bocca" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...