Virgilio Sport

Ranking Coppa Davis, Italia in vetta e in prima fascia: ecco i possibili avversari di Sinner & co nella fase a gironi

L'Italia campione in carica si conferma al primo posto del ranking per nazioni di Coppa Davis davanti ad Australia e Canada. Crolla la Spagna di Nadal e Alcaraz

Pubblicato:

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti

Importanti conferme per l’Italia dal nuovo ranking per nazioni di Coppa Davis pubblicato dopo la conclusione delle qualificazioni alla fase finale dell’edizione 2024. Gli azzurri capitanati da Filippo Volandri confermano il primo posto davanti ad Australia e Canada che si sono scambiate di posizione. Crolla invece la Spagna di Rafael Nadal e Carlos Alcaraz, che da 4a scivola in 17a posizione.

Come funziona il ranking di Davis

Al contrario di quello ATP, il ranking per nazioni di Coppa Davis non viene aggiornato ogni settimana ma solo dopo ogni turno della competizione e comprende parzialmente i punti ottenuti negli ultimi quattro anni. Nel caso di quello attuale vengono conteggiati il 100% di quelli ottenuti nel 2024, il 75% del 2023, il 50% del 2022, il 25% del 2020-21, che per via della pandemia da Covid sono considerati come una stagione sola.

Italia prima, crolla la Spagna di Nadal e Alcaraz

Nel ranking uscito questa settimana l’Italia si conferma al primo posto grazie soprattutto al successo ottenuto dai ragazzi di Filippo Volandri l’anno scorso in finale contro l’Australia, prima inseguitrice degli azzurri dopo essersi scambiata di posizione con il Canada che chiude così il podio.

Miglior piazzamento da quando è stato introdotto il ranking per nazioni (2001) per Germania (4a) e Olanda (6a). Si conferma al 5° posto invece la Serbia nonostante la sconfitta contro la Slovacchia nelle qualificazioni disputatesi settimana scorsa. Crolla invece la Spagna di Rafael Nadal e Carlos Alcaraz, che dal 4° posto scivola fino al 17° dopo che sono stati eliminati i punti collezionati nel 2019, quando gli iberici alzarono l’insalatiera per l’ultima volta.

Le possibile fasce della fase finale 2024

L’Italia 1a e campione in carica, così come l’Australia 2a e ultima finalista, sono già sicure di venire inserite nella prima delle quattro fasce in cui verranno suddivise le 16 squadre che prenderanno parte ai gironi della fase finale della Coppa Davis 2024 – di cui non si sanno ancora date e sedi -, mentre le restanti 14 verranno distribuite in base al ranking.

In ogni girone viene inserita una squadra per ogni fascia, con la sola, e ovvia, limitazione che le nazioni sedi dei gironi non possono essere inserite nello stesso. Qualora il sorteggio venisse effettuato prima del prossimo aggiornamento del ranking le fasce sarebbero queste e si potrebbe già osservare quali potrebbero essere i futuri avversari di Jannik Sinner e compagni:

  • Fascia 1: Italia, Australia, Canada e Germania
  • Fascia 2: Olanda, Repubblica Ceca, USA e Finlandia
  • Fascia 3: Francia, Gran Bretagna, Belgio e Slovacchia
  • Fascia 4: Spagna, Argentina, Cile e Brasile

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...