Virgilio Sport

Sanremo, Sinner non ci sarà ma la Coppa Davis sì e Arnaldi è di casa: Binaghi sull’onda del Festival

Sinner ha rinunciato alla partecipazione al Festival di Sanremo ma ci sarà comunque un pezzo di tennis: la Coppa Davis sarà esposta al Casinò e su Jannik ora gira una nuova voce

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Tutti appassionati di tennis e se non c’è (forse) Jannik Sinner si può almeno festeggiare e guardare da vicino la Coppa Davis. Il Festival di Sanremo è il grande appuntamento televisivo della stagione e mai come quest’anno il tennis occuperà uno spazio di rilievo. Jannik Sinner non sarà ospite dell’evento come avrebbe voluto il direttore artistico Amadeus ma ci sarà la Coppa Davis appena conquistata dall’Italia a fare bella mostra di sé.

La Coppa Davis a Sanremo

Jannik Sinner ha preferito rinunciare ma il presidente della Federazione Italiana Tennis e Padel, Angelo Binaghi, non si poteva lasciare scappare un’occasione così ghiotta. In questo momento il tennis grazie a Jannik rappresenta lo sport più “cool” e di tendenza e per questo motivo dal 6 al 10 febbraio la Coppa Davis vinta dall’Italia a Malaga sarà esposta nella cornice del Casinò di Sanremo, che ha ospitato la prima edizione del Festival di Sanremo.

La soddisfazione di Binaghi e del sindaco Bianchieri

La scelta di esporre la Coppa Davis a Sanremo è stata fortemente voluta dal presidente della Fitp, Angelo Binaghi, che ha spiegato il senso di questo evento: “Ci rende particolarmente felici poter condividere con tutti gli italiani la gioia di aver conquistato la Coppa Davis. E’ un impegno doveroso che la Federazione si è assunto, consapevole che i nostri straordinari risultati nascano ogni giorno, in ogni circolo e su ogni campo d’Italia”.

Ovviamente soddisfatto di poter ospitare il prestigioso trofeo è anche il primo cittadino di Sanremo, Bianchieri: “Siamo davvero molto felici di poter ospitare la Coppa Davis. E’ stato un trionfo emozionante per tutta l’Italia, vissuto nella nostra città con particolare gioia dal momento che una delle firme sulla storica impresa di Malaga è stata quella del nostro Matteo Arnaldi”.

L’ultima voce su Sinner

Da Sinner a Festival, dagli Australian Open a Sanremo, dalla racchetta alle canzoni: in poche settimane è successo praticamente di tutto con un viaggio dal mondo del tennis a quello della televisione e dell’intrattenimento con la rinuncia di Jannik che è diventata una sorta di caso nazionale. Il 22enne di San Candido ha deciso di rifiutare l’invito di Amadeus ma c’è chi negli ambienti Rai nutre ancora fiducia sulla possibilità di riuscire a realizzare almeno un collegamento video con il tennista. Possibilità remote ma l’onda Sinner è troppo forte per non provarci.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...