Virgilio Sport

Ravezzani guida la rivolta interista: “Imbarazzante"

Piovono critiche alla tv di stato per la telecronaca della gara con la Fiorentina

30-01-2020 09:16

Ravezzani guida la rivolta interista: “Imbarazzante" Fonte: 123RF

L’Inter è in semifinale di Coppa Italia grazie al 2-1 sulla Fiorentina, ma nelle ore successive al successo della squadra di Antonio Conte sul web si parla soprattutto della telecronaca di Rai Sport. 

L’attacco di Ravezzani

Agli interisti, infatti, non è piaciuto il commento di Dario Di Gennaro e il commento tecnico di Andrea Agostinelli, attaccati sul web anche da Fabio Ravezzani. “Prima Kulusevski che a giugno andrà all’Inter – scrive il giornalista sul suo profilo Twitter – , poi il silent check (impossibile) per un fallo a centrocampo senza ammonizione. La telecronaca della Rai è molto più che imbarazzante”. 

Il tweet di Ravezzani naturalmente scatena i suoi follower e in particolare gli interisti, che attaccano duramente Rai Sport. “Io mi son sempre chiesto – scrive 50sdc -, ma con tutti i giovani telecronisti che si sentono su Dazn, Sportitalia, Elevensport o comunque altri canali.. La Rai non potrebbe fare piazza pulita e pescare da questi ragazzi? O ci sono contratti a tempo indeterminato?”. 

Tifosi infuriati

Giorgio, invece, parla di faziosità pro-Fiorentina: “Bravo direttore… incompetenza. Ma perché il commento tecnico faziosissimo che vedeva in ogni dove rigori per la viola… sempre più scandalosi”. 

Antonio, invece, evidenzia un altro errore dei telecronisti Rai. “Non mi piace puntare il dito – scrive il tifoso -, ma adesso hanno anche confuso il Ghezzal della Fiorentina con l’ex giocatore che ha militato in Serie A con il Parma, Bari, Siena”. “Pazzesco”, la replica di Ravezzani. 

Mario, italiano all’estero, è più equilibrato: “Vivendo all’estero devo dire che Rai International mi permette di vedere anche le partite della serie a, per me e’ un servizio importante anche se ammetto che la qualità delle telecronache mi spinge a togliere l’audio a volte”. 

Juri, infine, confronta i servizi offerti dalla Rai. “Alla Rai-TV mancano la competenza, l’enfasi e il carisma di cui invece spesso trabocca la Rai-Radio. Repice e Delfino su tutti. Peccato”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...