Virgilio Sport

Il Milan ritrova Maignan, Pioli ha un'idea in testa: azzardare il portiere contro l'Atalanta

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, farebbe partire Maignan dalla panchina contro l'Atalanta di Gasperini; una prova in vista della Champions e del ritorno contro il Tottenham di Conte

22-02-2023 15:58

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Forse la partita del suo rientro in campo è quasi del tutto definita, se nell’allenamento odierno il suo rientro in gruppo ha un senso oltre al mero recupero di confidenza con i compagni. Mike Maignan torna dopo cinque mesi; e impressiona per via del tempo trascorso quella cicatrice e quel che ne è venuto, anche in termini di indiscrezioni, rumors e sospetti sulle figure che avrebbero ricoperto un ruolo in questo ritardo.

Il portiere del Milan sarebbe prossimo al rientro, ormai. Magari proprio contro l’Atalanta.

Maignan torna contro l’Atalanta

A tre giorni dalla sfida contro la sfida di domenica contro la squadra di Gian Piero Gasperini, il neo premiato Panchina d’oro Stefano Pioli riavrà tra i ranghi, almeno in panchina, il portiere titolare dei rossoneri, dopo lo strappo e la partenza con Gianluigi Donnarumma, al PSG dalla scorsa stagione.

Maignan si è allenato in gruppo e non è cosa da poco. Insieme a Magic Mike è rientrato anche Alessandro Florenzi, rimasto fuori dalla trasferta di Monza nonostante l’allenamento con la squadra svolto in settimana: un calciatore utile per mister Pioli che ha patito non poco la sequenza di infortuni che ha interessato i milanisti.

Quando rientra titolare

Per prudenza è facile ipotizzare, però che Maignan parta dalla panchina e lasci ancora spazio tra i pali a Tatarusanu, che lo ha sostituito con mille difficoltà sia in campionato sia in Champions è un’ottima notizia in vista; proprio in Europa sembra sicuro che Pioli preferisca Maignan dal 1′ contro il Tottenham, partita in calendario l’8 marzo.

Fonte: ANSA

Il mistero sull’infortunio

Per l’estremo difensore si apre uno spiraglio, comunque: è fermo dal 18 settembre, da titolare contro il Napoli prima di uno stop su cui si è scritto tanto, inevitabilmente.

Anche perché Maignan ha perso un Mondiale e affrontato un autentico calvario, a causa di una cicatrice muscolare su cui si conoscono ancora pochi dettagli, che gli avrebbe regalato delle indubbie soddisfazioni con il senno di poi.

Calabria e Bennacer, come stanno

Parlando di infermeria, Calabria e Bennacer invece hanno lavorato a parte, svolgendo un allenamento personalizzato. Servirà ancora un po’ di tempo prima di rivederli in campo, forse il 4 marzo contro la Fiorentina. Il capitano del Milan è rimasto in panchina contro il Tottenham di Conte, mentre l’algerino è out da fine gennaio per una lesione al bicipite femorale.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...