Virgilio Sport

Roma, disavventura per Bruno Peres

La Procura di Roma ha messo sotto sequestro l'attico di via Copenaghen, dove vive il brasiliano.

06-07-2020 20:07

Roma, disavventura per Bruno Peres

Spiacevole imprevisto per Bruno Peres, che si è visto sequestrare l’appartamento in cui vive nella capitale: il difensore della Roma abita infatti in via Copenaghen, dove questa mattina i carabinieri hanno fatto irruzione per sequestrare l’immobile.

Secondo quanto riferito da ‘Agenzia Nova’, l’attico fa infatti parte dell’elenco di 25 edifici sottoposti a sequestro da parte della Procura di Roma nell’ambito dell’inchiesta che ha portato anche a 28 arresti.

L’appartamento del valore di 3 milioni di euro era stato affittato a Bruno Peres da uno degli indagati, mentre l’avvocato difensore dell’uomo ha spiegato l’accaduto:

“La vicenda ha contorni ancora poco definiti, aspettiamo di leggere gli atti per valutare eventualmente il ricorso al riesame”.

Soltanto uno spiacevole inconveniente per il giocatore brasiliano della Roma, che non è assolutamente coinvolto in prima persona nell’indagine.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...