,,
Virgilio Sport SPORT

Roma, Mkhitaryan: "Con Mourinho abbiamo chiarito, per lui conta solo vincere"

Il centrocampista armeno dei giallorossi ha parlato a Sky Sport del suo nuovo tecnico e della nuova stagione.

Henrik Mkhitaryan e José Mourinho di nuovo insieme, questa volta alla Roma. Dopo gli screzi al Manchester United, l’armeno e lo Special One saranno uno al fianco dell’altro in giallorosso. Il numero 77 ha parlato ai microfoni di Sky Sport del tecnico portoghese e delle vecchie frizioni durante il periodo ai ‘Red Devils’:  “È un allenatore che ha tante ambizioni, vuole vincere sempre. A lui non interessa niente, l’importante è vincere: se si gioca bene o male, l’importante sono i tre punti. Tutti sanno che ha vinto quasi tutto e anche con la Roma speriamo di vincere qualcosa perché è un allenatore che può dare di più. Non voglio parlare del passato con lui, ne abbiamo parlato insieme io e lui. Iniziamo da capo. Lo conosco molto bene, so cosa chiede dai calciatori e sono pronto. Se abbiamo chiarito? Sì, tutto”.

Il classe 1989 ha spiegato i motivi alla base della scelta di restare alla Roma:  “Ho creduto nel progetto della società, mi è piaciuto. Dal primo giorno ho detto che la Roma mi piace tanto: la città, la squadra e per questo ho rinnovato il contratto per un anno perché credo che possiamo vincere qualcosa con questa squadra. Ho avuto qualche offerta dall’estero e dall’Italia ma ho preso la decisione di rimanere qui e sono contento”.

Mkhitaryan ha parlato anche del suo compagno di squadra Nicolò Zaniolo:  “Posso dire che il primo è Ibrahimovic, con la sua classe e l’intelligenza di capire il calcio. Secondo Pogba, è un giocatore forte e ogni tanto è sottovalutato ma può fare la differenza. Per terzo Aubameyang perché ci capivamo bene giocando all’Arsenal e al Dortmund”.

L’armeno rilancia la candidatura di Jorginho per il Pallone d’Oro:  “Lo assegnerei a lui perché è forte e ha vinto la Champions League col Chelsea e l’Europeo con l’Italia. Oppure a Messi, per aver vinto la Coppa America con l’Argentina dopo 28 anni”.

Nella prossima stagione la Roma ha un obiettivo chiaro:  “Sono tre anni che non giochiamo la Champions ed è dura. Dobbiamo lavorare di più e credere che possiamo arrivare in Champions.

OMNISPORT | 24-07-2021 13:23

Roma, Mkhitaryan: "Con Mourinho abbiamo chiarito, per lui conta solo vincere" Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...