,,
Virgilio Sport SPORT

Roma, tifosi non ci stanno: quante note stonate

La Roma crolla 6-2 a Manchester, per i tifosi è una serata da dimenticare e sul banco degli imputati finiscono soprattutto quattro capi d'accusa

La Roma esce dall’Old Trafford con un’altra durissima goleada, che proietta il Manchester United verso la finale di Europa League, e cancella quasi certamente i sogni giallorossi. In Inghilterra finisce 6-2. L’undici di Fonseca è sfortunato, ma nel primo tempo ribalta il vantaggio inziale di Bruno Fernandes con il rigore di Pellegrini e la zampata di Dzeko. Nella ripresa però i padroni di casa salgono in cattedra e affossano i giallorossi con la doppietta di Cavani, il rigore dubbio di Bruno Fernandes, l’incornata di Pogba e il diagonale di Greenwood che fissa il 6-2. Sui Social, i tifosi ci credono, ma poi si arrendono mettendo nel mirino la sfortuna, il Var, la poca lucidità di Antonio Mirante e i responsabili dei troppi infortuni stagionali.

Il record negativo della Roma all’Old Trafford

Dopo appena 2′, si ferma Jordan Veretout, al 25′ Pau Lopez, al 36′ Spinazzola. I tre forfait fanno entrare la Roma nella storia dell’Europa League come prima squadra ad aver fatto tre cambi nel primo tempo e scatenano i tifosi giallorossi: “la solita, immancabile sfortuna“, e ancora: “È uno scherzo dai”. Non manca chi chiede soluzioni estreme: “Mandate un esorcista. Non è possibile”, “Ao il ritiro l’anno prossimo a Lourdes“, e chi, riferendosi a Pau Lopez: “ho emozioni contrastanti“. Dopo Spinazzola, i tifosi però non hanno più parole: “Ma in che senso 3 infortuni in 36 minuti?”, “Qualcuno ce le sta mandando se no non si spiega”. L’ironia comunque non manca mai: “Ne resterà soltanto uno” e, soprattutto: “avvisate Fonseca che non possiamo fare più cambi“.

Gran primo tempo della Roma con lo United

All’8′ i padroni di casa trovano il vantaggio con Bruno Fernandes e in tanti vedono i fantasmi di un’altra imbarcata a Manchester: “C’è profumo di 7-0… altra categoria.. altro livello”. Qualcuno domanda: “La Roma è un mese che non gioca in campionato per prendere la stesa dal MU?”. Al 12′, però, il match cambia con il braccio di Pogba a toccare il cross di Karsdorp in area che porta sul dischetto Lorenzo Pellegrini. Il capitano non sbaglia e pareggia il conto “Dajeeeee così”, “Bravo Lollo!“.

Al 33′ Dzeko raddoppia e i tifosi si scaldano: “Che bel gioco per questo goal!”, “Non ci credo!! Ditemi che non stiamo sognando!!“, “Piango”. Al 4′ di recupero, Ibanez sbaglia tutto regalando la sfera a Cavani, la Roma si salva, ma il difensore spagnolo attira critiche unanimi sui Social: “ogni partita fa sempre un paio di disastri“, “Manco in terza categoria. È andata bene”.

La Roma crolla nella ripresa

A inizio secondo lo United pareggia con Edison Cavani e i tifosi non ci stanno: “Squadra messa malissimo”, “Prendere gol in contropiede così dà tanto fastidio però”. C’è comunque chi non fa drammi e predica calma: “Non perdiamoci d’animo” e chi ricordando l’importanza del risultato, ammette: “Comunque io il 2-2 lo firmerei col sangue”. La gara però non va così e lo United dilaga. Al 63′ Cavani fa 3-2 sfruttando l’errore di Mirante: “Ma puoi giocare una semifinale di Europa League con Mirante in rosa?”, “Senza portieri è tosta”.

Al 68′ Cavani cade in area, ma l’intervento di Smalling non sembra compromettere l’azione dell’ex Napoli, il Var però non aiuta la Roma e dal dischetto Bruno Fernandes sigla il 4-2. I tifosi giallorossi non ci stanno: Ma che rigore è!?!? in quello stadio comunque accadono sempre cose strane… vergogna”, “a quel punto se lo dai devi ammonire Smalling e poi espellerlo”, “La var è  laziale se no non si spiega”. Al 74′ Pogba trova il 5-2, all’86’ Greenwood chiude il 6-2. Anche in questo caso Mirante non è perfetto e i tifosi scrivono: “Se al posto di Mirante fosse entrato un attaccante in più, avrebbero preso meno goal“.

Nel finale, i tifosi giallorossi non possono non prendersela con le troppe note stonate della serata: “Vabbe così no però… capisco tutto… senza cambi, sei stanco, quello è il Manchester però così no…”, “Siamo allo sbando. Peccato davvero”, “Una Roma sfortunata negli episodi subisce un’imbarcata ingiusta… peccato “. Un tifoso salva il campo, ma se la prende con chi si occupa delle condizioni dei giocatori: “A Fonseca non rimprovero nulla. A quelli in campo, il livello è mediocre tranne tre calciatori, quindi era già miracolo sportivo. Ma lo staff atletico e sanitario dovrebbe lasciare lo stipendio sul tavolo e andarsene stasera“.

 

 

 

 

 

SPORTEVAI | 29-04-2021 23:12

Roma, tifosi non ci stanno: quante note stonate Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...