,,
Virgilio Sport SPORT

Romina, sorella di Emiliano Sala, è grave dopo aver tentato suicidio

La sorella dello sfortunato calciatore argentino, Emiliano Sala, è ricoverata a Santa Fe nel reparto di terapia intensiva

Quando si entra nella vita delle persone colpite da una tragedia simile, dalla scomparsa e dall’esaurirsi anche della più flebile delle speranze, l’unica sicurezza è che non si potrà mai vivere e comprendere la portata di quel dolore immane. Quando le prime, frammentarie informazioni, sull’aereo caduto in mare che trasportava anche Emiliano Sala iniziarono a essere ribattute dalle agenzie, l’auspicio era che per un qualche motivo vi potessero essere superstiti. Purtroppo l’esito delle ricerche si è rivelato drammatico: Emiliano, promessa del calcio argentino e futuro calciatore del Cardiff, è morto in conseguenza di quell’incidente e a distanza di tre mesi suo padre Horacio è spirato, a causa di un infarto a soli 58 anni. Il 6 luglio 2021, a due anni e poco più di distanza dalla morte assurda e colpevole di Emiliano, sua sorella Romina è ricoverata in terapia intensiva, attaccata a un respiratore e lotta contro una fine che, a quanto riferisce La Nacion, è stata cercata dalla sorella del calciatore.

Le condizioni di Romina Sala, sorella del compianto Emiliano

Romina, che oggi ha 29 anni, è ricoverata in ospedale a Santa Fé dopo aver tentato di togliersi la vita: le sue condizioni sarebbero gravi e i sanitari hanno spiegato che al collo presenta segni compatibili con un tentativo di suicidio per soffocamento, oltre a una intossicazione da farmaci, non precisandone la natura.

“Ha un respiratore e le sue condizioni sono critiche. Stanno lavorando con un importante gruppo di specialisti, cercando di salvargli la vita”, ha detto uno dei medici che segue Romina a La Nacion, che avrebbe ricevuto conferma della situazione che riguarda la sorella del calciatore da fonti familiari.

La tragedia di Emiliano Sala

Proprio lei si era occupata di sostenere i suoi genitori nell’immediato del dramma che ha segnato la sua famiglia: Emiliano doveva trasferirsi a Cardiff dal Nantes e intraprendere una nuova fase della sua vita professionale; il velivolo sul quale viaggiava per motivi da accertare – pare una brusca virata del pilota David Ibbotson – si inabissò: Emiliano fu ritrovato nel relitto che non fu recuperato. Il corpo di Sala, che aveva 28 anni, è stato recuperato dalla fusoliera dell’aereo, ma la sua famiglia ha fortemente criticato la decisione delle autorità di non recuperare l’aereo, che avrebbe potuto produrre prove decisive.

L’indagine completa sulla scomparsa di Emiliano Sala

L’indagine completa era prevista per l’inizio del 2020, ma la pandemia ha causato ritardi. La famiglia di Emiliano Sala ha intentato un’azione legale contro Cardiff City e Nantes a marzo. Poi la notizia del ricovero di Romina e ancora una volta, una prova difficilissima.

VIRGILIO SPORT | 07-07-2021 11:25

Romina, sorella di Emiliano Sala, è grave dopo aver tentato suicidio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...