Virgilio Sport

Ross Brawn: "Ci è stata negata una battaglia fantastica"

Il direttore di Liberty Media: "Spero di evitare questi incidenti in futuro".

19-07-2021 23:17

Ross Brawn: "Ci è stata negata una battaglia fantastica" Fonte: Getty Images

Il manager di Liberty Media Ross Brawn si è detto amareggiato per lo scontro al via del Gp di Gran Bretagna tra Hamilton e Verstappen: “Abbiamo visto i protagonisti della lotta per il titolo andare ruota a ruota ancora una volta, ma questa volta la battaglia è finita con una collisione che ha messo fine alla gara di Max. È stato un enorme sollievo vederlo uscire dall’auto e allontanarsi prima di andare in ospedale per controlli precauzionali. Come è sempre il caso in queste questioni, ci sarà una vasta gamma di opinioni su chi ha torto o ragione tra i due piloti”. 

“Ciò che è chiaro è che a noi spettatori è stata tolta una battaglia emozionante e nessuno vuole che il campionato sia deciso da incidenti o penalità, e, come in questo caso, da un grave rischio per la salute di entrambi i piloti. È qualcosa su cui entrambi i piloti rifletteranno. Spero di evitare questi incidenti in futuro, perché penso che ieri ci è stata negata una battaglia fantastica. Hanno corso l’uno contro l’altro per mezzo giro, ed è stato emozionante. Immaginate quanto sarebbe stato drammatico il gran premio se la gara fosse stata così per tutto l’arco del Gran Premio”.

Leggi anche:

UniSalute

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Juventus - Napoli

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...