Virgilio Sport

Rugby, l’Italia tira un sospiro di sollievo: Minozzi presente al sei nazioni

A due settimane dall'avvio del torneo continentale, l’estremo azzurro torna ad allenarsi con la squadra dopo il brutto infortunio patito con la Romania quando aveva subito un colpo in testa che aveva fatto temere un lungo stop.

24-01-2023 15:18

Rugby, l’Italia tira un sospiro di sollievo: Minozzi presente al sei nazioni Fonte: Getty Images

Buone notizie per l’Italrugby di Kieran Crowley che nel torneo Sei Nazioni 2023 potrà contare su Matteo Minozzi.
L’atleta era rimasto vittima di un brutto infortunio alla testa nel corso dell’ultimo match con la Romania e aveva fatto temere che le sue condizioni fossero più gravi del previsto, con una commozione cerebrale che avrebbe portato ad un periodo di riposo ben più lungo.
Gli ultimi esami strumentali, invece, hanno scongiurato questo pericolo, ed ecco che allora Minozzi potrà essere a disposizione del coach.
Mentre in questi giorni la squadra azzurra è in raduno a Verona, i prossimi appuntamenti prevedono il lancio italiano del Guinness Sei Nazioni 2023 fissato per giovedì 26 gennaio mentre con protagonista sia Crowley che Lamaro, mentre sabato 28 gennaio verranno diramate le convocazioni per i primi due turni della competizione.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...