Virgilio Sport

Salvatore Sirigu e il freddo addio al Napoli

L'esperto portiere è stato presentato dalla Fiorentina, liquidando con poche parole e senza citare Luciano Spalletti la scelta di dire addio alla capolista del campionato: "Decisione presa per una concausa di eventi. Mi mancheranno i compagni".

25-01-2023 19:36

Salvatore Sirigu e il freddo addio al Napoli Fonte: Getty Images

Nuova avventura per Salvatore Sirigu, che si trova a cambiare la terza squadra in 18 mesi dopo la fine della quadriennale esperienza con il Torino. Conclusa con la retrocessione la stagione al Genoa, al Napoli il portiere campione d’Europa con l’Italia nel 2021 è rimasto solo per sei mesi, prima di abbracciare la causa della Fiorentina.

Non è frequente lasciare una squadra che domina il campionato e reduce anche da un’ottima fase a gironi di Champions League, ma durante la conferenza stampa di presentazione alla Fiorentina Sirigu ha provato a spiegare la propria scelta: “Dall’esterno può sembrare una scelta difficile, ma le cose non dipendono solo da una persona, spesso c’è una concausa di eventi. Che dire, di Napoli mi mancheranno soprattutto i miei compagni di squadra coi quali avevo legato tantissimo, c’era un bell’ambiente all’interno dello spogliatoio”.

Casuale, o forse no, il mancato saluto a Luciano Spalletti, sebbene vada detto che Sirigu, che non ha mai indossato la maglia azzurra in gare ufficiali, fu scelto dal Napoli a fine agosto dopo il mancato arrivo di Keylor Navas, ben consapevole di dover fare da secondo a Alex Meret, compagno di squadra anche in nazionale.

Ora a Firenze l’ex PSG è pronto a lottare per la maglia da titolare con Pietro Terracciano: “Ho sempre avuto la fortuna di far parte di spogliatoi importanti e di trovare belle persone, spero di farlo anche alla Fiorentina. Voglio godermi questa esperienza e voglio sentire quel fuoco dentro che è fondamentale per un professionista. Io titolare? È l’obiettivo di tutti, anche il mio, ma conosco bene Terracciano e so che è molto bravo”.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...