Virgilio Sport

Scommesse: Corona ora è nei guai, cosa rischia il re del gossip

Due dei vari giocatori tirati in ballo dal re del gossip nell'ambito della vicenda scommesse, passano al contrattacco. Ecco le mosse e cosa succederà

20-10-2023 13:00

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Guai in arrivo per Fabrizio Corona? L’ex re dei paparazzi, che con le sue rivelazioni ha sollevato un autentico polverone nell’ambito dello scandalo scommesse nel calcio italiano, è stato querelato dal difensore della Lazio, Nicolò Casale, e dall’esterno della Roma, Nicola Zalewski.

Scommesse: Casale tirato in ballo da Corona, scatta la querela

Dopo aver accusato la Rai di censura per il suo intervento ad Avanti Popolo, Corona ha fatto i nomi di Casale, Gatti (Juventus) ed El Shaarawy (Roma) a Valerio Staffelli di Striscia la Notizia, che lo aveva raggiunto per consegnargli il Tapiro d’Oro. Immediata la reazione del difensore della Lazio, che ha querelato l’ex fotografo dei vip e gli editori di DillingerNews per aver “dato voce alle calunnie di un pluripregiudicato, già condannato per estorsione proprio in danno di calciatori” si legge nel comunicato del legale Guido Furgiuele.

Casale si difende e passa al contrattacco: cosa sta succedendo

L’avvocato di Casale fa sapere che il suo assistito “non ha mai scommesso su un evento sportivo ed è inaccettabile la gogna a cui è sottoposto sulla base della parola di un delinquente conclamato, pronto a tutto pur di avere visibilità mediatica”. Quindi ha aggiunto che “perseguiremo i responsabili in ogni sede finché non sarà ristabilita la verità”.

Caso scommesse: anche Zalewski denuncia Corona

Proprio così: come riferisce l’Ansa, anche l’esterno della Roma Nicola Zalewski non intende farla passare liscia a Fabrizio Corona. E sporgerà denuncia verso tutti coloro che “hanno leso il nome, l’immagine e la reputazione” del 21enne nazionale polacco che gioca nella capitale alla corte di José Mourinho. Gli avvocati Paolo Rodella e Federico Olivo, interpellati dall’Ansa, hanno reso noto che “Zalewski è del tutto estraneo dalle accuse comparse sugli organi di stampa e da alcune dichiarazioni secondo le quali sarebbe coinvolto nell’inchiesta relativa alle scommesse su siti illegali”.

Ecco che cosa rischia Fabrizio Corona

Nel suo ultimo attacco, ancora rivolto verso il mondo Juve, Corona ha preso di mira anche Massimiliano Allegri, mostrando una foto del tecnico livornese mentre giocava al Casinò di Montecarlo. Insomma, l’ex agente fotografico continua a centellinare le sue rivelazioni, creando ogni volta scalpore.

Occhio, però, perché, oltre alle querele di Casale e Zalewski, il 14 novembre il Tribunale di Milano dovrà valutare la sua pericolosità sociale e stabilire se riattivare o meno – in seguito all’esito del percorso carcerario e rieducativo di Corona nel corso degli anni – la misura di prevenzione della sorveglianza speciale, cui era già stato sottoposto nel 2012 e poi successivamente sospesa.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
Monza - Roma
Torino - Fiorentina
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...