,,
Virgilio Sport SPORT

Serafini su Materazzi: Resta quello del 5 maggio, bufera social

Il web impazzisce dopo il botta e risposta con Ibrahimovic

Uno si vanta di averlo mandato all’ospedale, l’altro gli replica che è il suo addio all’Inter è stata una fortuna. Il botta e risposta al veleno tra Zlatan Ibrahimovic e Marco Materazzi continua a far discutere. Nell’intervista a Gq lo svedese ha raccontato l’aneddoto in cui volutamente fece male al difensore dell’Inter in un derby, la risposta su Instagram dell’ex nerazzurro è stata sarcastica: “Grazie per averci fatto vincere il Triplete“, con il tag a Eto’o che arrivò all’Inter nell’anno dell’all-in con Mourinho in panchina, proprio al posto di Ibra.

IL GRAFFIO – Sulla sponda milanista ovviamente le parole di Materazzi non sono piaciute. In particolare Luca Serafini, giornalista esperto del mondo rossonero, ha replicato in maniera acida nel suo editoriale su Milannews.

L’ACCUSA – Serafini parla dell’eroe miracolato Materazzi ‘smoking bianco’ e sostiene che a furia di dare testate in giro, “è già molto che Materazzi resti connesso. Quindi non merita repliche, la sua immagine più significativa – nonostante un Mondiale – resta comunque quella del 5 maggio“.

LE REAZIONI – Fioccano le reazioni sul web: “Io capisco che Materazzi possa stare poco simpatico, ma dire che la risposta a Ibrahimovic sia poco di classe è dire una ca… enorme. E’ stato pungente e sarcastico, non capisco dove sia il problema”.

FORZA MATRIX – C’è chi scrive: “Materazzi non mi è mai stato simpatico però: era più cattivo dei vari Montero, Iuliano, Couto, Stam, Furino, Pasquale Bruno (ma anche Conte stesso)? No,eppure quelli sempre presentati come idoli e modelli di garra e attaccamento alla maglia”.

FORZA ZLATAN – Le risposte arrivano subito: “Marco Materazzi secondo me ha appena convinto Ibrahimovic a tornare al Milan” o anche: “La differenza tra Ibrahimovic e Materazzi è che il primo è un campione di calcio, il secondo un campione di… calci. Per questo uno ancora gioca e l’altro non fa nemmeno il magazziniere”.

VAR – Un utente sottolinea: “Qualcuno le lo può dire a Materazzi se ci fosse stato la Var in quella stagione Inter vinceva 0 titoli altro che il triplette. Grazie”, un altro sostiene: “Senza Ibra l’Inter arrivava ottava anche con la Juve in B e il Milan a -15″.

E’ GIA’ DERBY – L’adrenalina sale sul web: “Che vi posso dire: la cosa di Ibra vs Materazzi mi ha solo rigasato tantissimo!! Zlatan Ibrahimovic serve tanto al Milan anche se non segna un solo goal. Abbiamo bisogno di personalità e lui può insegnare a vari bambocci cosa sia il Milan!!”.

SPORTEVAI | 06-12-2019 09:15

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...