,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Atalanta-Fiorentina 1-2: Vlahovic di rigore, grande Viola

Doppietta per Vlahovic dagli undici metri, rigore di Zapata per la rete dell'Atalanta: secondo successo in campionato per i toscani.

11-09-2021 22:47

Tre rigori, tre reti segnate, una Fiorentina consapevole di poter far bene in questa stagione. A Bergamo, infatti, la formazione di Italiano ha ottenuto il successo contro l’Atalanta: 2-1 con doppietta su rigore di Vlahovic e rete dei padroni di casa egualmente giunta dagli undici metri.

Problemi di formazione per Gasperini, che deve fare i conti con lo squalificato De Roon, il lungodegente Hateboor, ma anche l’indisponibile Muriel. Miranchuk a sorpresa al fianco di Zapata, con Ilicic in panchina al pari di Malinovskyi in vista della Champions League. Nella Fiorentina c’è Duncan in mezzo e Terracciano in porta, Sottil e Callejon sulle ali.

Atalanta subito in avanti e decisa a far sua la gara, con il goal, momentaneo che arriva al 10′: traversone di Maehle, liscio di Zapata e conclusione vincente da pochi passi da parte di Djimsiti. Marini rivede però la rete al VAR e annulla: fuorigioco per il difensore e match ancora in parità.

Dopo l’annullamento del goal, l’Atalanta fatica a trovare spazio, mentre la Fiorentina comincia a trovarsi a suo agio sul terreno di Bergamo. Nonostante il punto negativo dell’infortunio capitato a Venuti, sostituito dal nuovo arrivato Odriozola, la Viola si porta avanti: cross dalla sinistra, deviazione di Musso che finisce sul braccio di Maehle. Dal dischetto, Vlahovic non sbaglia.

Non può niente Sportiello nemmeno nella ripresa, quando Vlahovic si incarica nuovamente del tiro dagli undici metri: il serbo cambia angolo sul rigore assegnato per fallo di Djimisiti su Bonaventura, lanciato a rete dopo l’errore di Maehle, disastroso e sostituito da Gosens dopo il 2-0.

Atalanta-Fiorentina è la partita dei rigori e anche la Dea si ritrova con un goal nel tabellino grazie ad un penalty: contatto dubbio tra Callejon e Gosens, check VAR e rigore di Zapata per il rientro in partita dei padroni di casa. Non abbastanza per ottenere punti, tutti e tre ai viola, grazie ad un super Terracciano: parate in ogni angolo per tutta la ripresa, eroe di Italiano.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

ATALANTA-FIORENTINA 1-2

MARCATORI: 33′ rig. e 49′ rig. Vlahovic (F), 65′ rig. Zapata (A)

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello 6; Toloi 5.5, Palomino 5.5, Djimsiti 5; Zappacosta 5.5, Pasalic 5.5 (82′ Ilicic sv), Freuler 5, Maehle 4.5 (50′ Gosens 6); Pessina 5 (85′ Koopmeiners sv); Miranchuk 5 (50′ Malinovskyi 5.5), Zapata 6 (82′ Piccoli sv).

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano 7.5; Venuti 6 (25′ Odriozola 6), Milenkovic 5.5, Igor 5.5, Biraghi 6.5; Bonaventura 6.5, Torreira 6 (66′ Amrabat 6), Duncan 6 (76′ Castrovilli 6); Callejon 5.5 (76′ Gonzalez 6), Vlahovic 7, Sottil 6 (66′ Saponara 6).

Arbitro: Marini

Ammoniti: Maehle (A), Igor (F), Bonaventura (F), Zapata (A), Milenkovic (F), Gosens (A), Odriozola (F), Freuler (A), Palomino (A)

Espulsi: –

OMNISPORT

Serie A, Atalanta-Fiorentina 1-2: Vlahovic di rigore, grande Viola Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...