Virgilio Sport

Serie A, Lazio beffata nel finale: l'Empoli pareggia 2-2

Da 2-0 a 2-2 nei 10 minuti finali della partita. Beffa tremenda per la Lazio, che paga la confusione nel finale.

08-01-2023 17:10

Serie A, Lazio beffata nel finale: l'Empoli pareggia 2-2 Fonte: Getty Images

Davvero incredibile quanto successo all’Olimpico di Roma tra Lazio ed Empoli. I padroni di casa riescono ad andare in vantaggio per due reti e zero grazie alle firme di Felipe Anderson e Zaccagni, che segna con un pregevole tocco sotto da distanza ravvicinatissima.

Al minuto 82 la partita sembra ormai chiusa, ma la Lazio va in blackout e i toscani rimontano da 2-0 a 2-2 grazie ai gol di Caputo (raggiunto Tommaso Rocchi a quota 17 reti come 6º miglior marcatore nella storia dell’Empoli in Serie A), e di Marin, che segna grazie a una grande conclusione dopo un corner.

Lazio in controllo per quasi tutta la partita, molta frustrazione e superficialità nel finale, cosa che è costata alla banda di Sarri 2 punti, e non è la prima volta che accade in questa stagione. La Lazio è stata rimontata da due gol di vantaggio negli ultimi 10 minuti di gioco per la seconda volta nella sua storia in Serie A, dopo la partita contro la Fiorentina del 14 marzo 1943.

Con questo pareggio, inoltre, la Lazio non ha trovato il successo per tre partite di fila in Serie A per la prima volta dal dicembre 2021. Dopo la strigliata in settimana da parte di Lotito, il clima a Formello sarà senza dubbio incandescente.

Il tabellino della partita

LAZIO-EMPOLI 2-2 (primo tempo 1-0)

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari (70′ Hysaj), Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi (70′ Vecino), Luis Alberto (87′ Basic); Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni (60′ Pedro). All. Sarri.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic (68′ Ebuhei), Ismajli, Luperto, Parisi; Marin, Grassi (56′ Bandinelli), Fazzini (76′ Bajrami); Baldanzi (56′ Cambiaghi); Caputo, Satriano (67′ Pjaca). All. Zanetti.

Gol: 2′ Felipe Anderson (L), 54′ Zaccagni (L), 83′ Caputo (E), 94′ Marin (E)

Assist: Cambiaghi (E)

Ammoniti: Lazzari (L), Romagnoli (L), Pedro (L), Bandinelli (E), Vecino (L)

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...