Virgilio Sport

Serie A, salta la prima giornata? Il motivo fa infuriare i tifosi

Il presidente della Lega Seria A, Lorenzo Casini, parla dell'inizio anticipato del campionato e manda in tilt i social

22-07-2022 20:42

Sul fatto che l’annata calcistica che ci prepariamo a vivere sia tra le più travagliate, peculiari e atipiche della storia della Serie A non c’è dubbio alcuno. I dubbi restano, però, a chi deve prendere le decisioni, con le dichiarazioni odierne del presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini, a scatenare la protesta sui social.

Serie A e la spada di Damocle del Mondiale

Ovviamente, la grande incognita e spada di Damocle è rappresentata dal Mondiale, che inesorabilmente, da lunedì 21 novembre a domenica 18 dicembre si abbatterà sul campionato e obbligherà i club a deporre le armi e a dover convivere con la necessità di veder partire i calciatore impegnati con le nazionali in Qatar e gestire chi resterà alla casa base.

Inizio rovente per la Serie A

Il primo grande effetto di tutto ciò è una partenza anticipata all’estremo, come non se ne erano mai viste prima. Calcio d’inizio della prima giornata in calendario il 13 di agosto alle 18.30, con Sampdoria e Milan a ospitare rispettivamente Atalanta e Udinese. Il turno si chiude addirittura a Ferragosto, quando il Napoli alle 18.30 farà visita al Verona e la Juventus accoglierà all’Allianz Stadium il Sassuolo. Una partenza che non ha mancato di far discutere e ha attirato diverse critiche, ma che oggi potrebbe assumere contorni tragicomici.

Serie A, partenza al 13 agosto in bilico

Sì, perché, intervenuto in una visita alla Dacia Arena di Udine, il presidente Casini ha fatto intendere senza mezze misure che, qualora (prospettiva, per ovvie ragioni, altamente probabile) il caldo di questi giorni non dovesse attenuarsi prima dell’avvio del campionato, si potrebbe anche valutare uno spostamento di date. Casini ha, infatti, dichiarato:

La prima preoccupazione è legata al clima, dato che l’eventuale persistenza delle attuali temperature renderebbe difficile cominciare il 13 agosto. Di certo, si tratterà di una stagione anomala per via della pausa legata alla Coppa del Mondo, a cui sarà triste assistere senza la partecipazione della nazionale azzurra.

Serie A, le parole di Casini scatenano i social

Una dichiarazione che ha riacceso la polemica e attirato una mezza infinità di commenti dei tifosi. In molti ironizzano: “Ma lo sanno tutti che a metà agosto sono previsti 10/15 gradi dai”, commenta qualcuno e ancora: “In genere ad agosto nevica, stiamo sereni. Gigi D’Alessio nuovo presidente della LEGA E FIGC please”, “Pensarci prima no? Che il caldo di agosto non è una novità”.

Ma non mancano commenti più critici: “Se persiste caldo sarà difficile chiedere agli operai di lavorare sotto capannoni riscaldati sotto 41º“, e poi: “2 anni fa dopo il lockdown avete giocato tranquillamente d’estate per non perdere i soldi delle TV“. Tanti quelli che sottolineano: “Adesso chi fa le amichevoli?” e consigliano: “Basta giocare di sera non si muore mica”. Infine, un tifoso preoccupato scrive: “Oh non facciamo scherzi che ho comprato il biglietto per il volo pure a basso prezzo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Palermo - Ternana
Parma - Cosenza
Sampdoria - Cremonese
Catanzaro - Bari
Lecco - Como

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...